1500 nuovi occupati con la realizzazione della SS Jonica

A Francavilla Marittima, in provincia di Cosenza, è stata posata oggi la prima pietra del Megalotto 3 della Strada Statale Jonica, che permetterà la creazione di 1500 nuovi posti di lavoro tra diretti e indiretti. Un’opera simbolo di nuove opportunità di crescita economica e lavoro nel Sud Italia che fa leva sul rilancio delle infrastrutture. Del valore di circa 980 milioni di Euro, commissionata da ANAS nell’ambito di un investimento complessivo di circa 1,3 miliardi di Euro, l’opera sarà realizzata dal Gruppo Webuild in corso di consolidamento nell’ambito di Progetto Italia, l’operazione industriale promossa da Salini Impregilo per il rafforzamento ed il rilancio del settore delle infrastrutture nel Paese.

Continua a leggere sul sito di riferimento

L’articolo 1500 nuovi occupati con la realizzazione della SS Jonica proviene da Notiziedi.

leggi tutto l’articolo sul sito della fonte

ARTICOLI RECENTI

Covid Lazio, oggi 193 casi, 108 a Roma: 17 in terapia intensiva Un positivo, chiude il De Merode

Quasi 11 mila tamponi effettuati, il 74% dei positivi è asintomatico. L'età media è passata dai 30 anni di agosto ai 40 del mese...

Scala il palazzo più alto di Parigi, arrestato

AGI – Un uomo, di cui non è stata resa nota l'identità, è stato arrestato dopo aver scalato la facciata della Torre Montparnasse, il...

Roma, al via «adotta un girasole» Unicoop sostiene la Locanda

Una campagna di 100 giorni per sostenere il ristorante al Quadraro che coniuga l'amore per la cucina con l'inserimento lavorativo di ragazzi con sindrome...

Roma, «Giustizia per Willy», in centinaia alla fiaccolata a San Giovanni

Il messaggio della comunità capoverdiana: "Chiediamo giustizia, ma non è una questione politica. Non è questa l'Italia che amiamo e che conosciamo. Non saranno...

Fiamme nel campo rom di Giugliano Don Patriciello: noi carne da macello

Il parroco di Caivano continua a denunciare l'esistenza dei roghi nella Terra dei fuochi Continua a leggere sul sito di riferimento L'articolo Fiamme...

Potrebbero interessarti...