Alta tensione su Petrobras, Bolsonaro licenzia il ceo

Dopo aver perso ieri circa un quinto del suo valore oggi il titolo del colosso petrolifero brasiliano Petrobras rimbalza e guadagna l’8%. Questi scossoni arrivano dopo la decisione del presidente brasiliano, Jair Bolsonaro, di licenziare il ceo dell’azienda, Roberto Castello Branco, e di sostituirlo con Joaquim Silva e Luna, un ex generale dell’esercito, che ha servito al fianco del presidente alcuni decenni fa, durante la dittatura militare, e che è privo di precedenti esperienze nel settore. Il Bovespa, il listino di San Paolo, che ieri aveva chiuso in rosso del 4,87%, oggi sale dell’1,8%.

La decisione di Bolsonaro di sostituire Castello Branco con Silva e Luna è maturata giovedì scorso,

Continua a leggere sul sito di riferimento

L’articolo Alta tensione su Petrobras, Bolsonaro licenzia il ceo proviene da Notiziedi.

leggi tutto l’articolo sul sito della fonte

ARTICOLI RECENTI

Tg Politico Parlamentare, edizione del 5 marzo 2021

IL PAPA IN IRAQ: TACCIANO LE ARMI “Tacciano le armi!” ammonisce Papa Francesco, nel primo discorso del suo storico viaggio in Iraq, la terra di...

Differenza Donna e Ferrovie dello Stato insieme contro la violenza di genere

ROMA – Lungo i binari delle stazioni italiane corre da oggi un nuovo treno, fatto di accoglienza e nuove opportunità per donne, bambine e...

La comandante Pinotti dopo Zingaretti, poi tocca a M5S e Lega

ROMA – L'epidemia avanza e accelera, il Governo Draghi ha puntato sin da subito sulla gestione militare del problema. Prima con un occhio alla...

Resistere o opporsi, “Cosa si deve inventare per continuare a sperare…”

BOLOGNA – Caro amico, ti scrivo così mi distraggo un po'. E siccome sei molto lontano più forte ti scriverò. Da quando sei partito...

Pd, l’occupy Nazareno delle Sardine: “Domani tutti al partito”

ROMA – Dopo le dimissioni di Nicola Zingaretti le Sardine annunciano su twitter una sorta di OccupyPd. “Domani andremo al Nazareno. Non ci andremo come...

Potrebbero interessarti...