Ancora caos in Senato, Lega contro decreto Migranti

AGI – Ieri l’occupazione dei banchi del governo. Oggi l’uso dei fischietti e l’esposizione dei cartelli. La protesta della Lega contro i nuovi decreti migranti non si placa. E anche durante la seduta di questo pomeriggio, si è arrivati allo scontro fisico. Il senatore Questore Antonio De Poli (Udc), chiamato a intervenire dalla presidente Elisabetta Casellati per riportare la calma tra gli scranni e nell’emiciclo, al termine delle dichiarazioni di voto sulla fiducia è finito in infermeria insieme a un assistente parlamentare. Ieri era toccato alla capogruppo del Misto, Loredana De Petris, incassare quella che aveva definito “una botta brutta”.

Continua a leggere sul sito di riferimento

L’articolo Ancora caos in Senato, Lega contro decreto Migranti proviene da Notiziedi.

leggi tutto l’articolo sul sito della fonte

ARTICOLI RECENTI

Sant’Urbano a Roma, ora è finita la stagione degli sfregi

Il parco dell'Appia Antica si arricchisce della monumentale tomba del IV secolo. Può essere una svolta Continua a leggere sul sito di riferimento L'articolo...

Luigi de Magistris: «Mi candido a presidente della Calabria, governerò con le mani pulite»

Il sindaco di Napoli correrà per la poltrona di governatore nella regione in cui è nata la moglie e dove ha lavorato per nove...

De Falco “Mettere da parte narcisismi e pensare al Paese”

“Serve una maggioranza più ampia per l'ambizione dei progetti che sono in campo”. Lo dice il senatore del Gruppo Misto Gregorio De Falco dopo...

Il Senato vota la fiducia a Conte, 156 i sì 

AGI – Il Senato conferma la fiducia al governo Conte II con 156 voti favorevoli. I voti contrari sono 140, gli astenuti 16. Il...

Lonardo “In Forza Italia una deriva salviniana”

“C'è una deriva salviniana che non può corrispondere a un partito liberale e moderato”. Così Sandra Lonardo, senatrice ex Forza Italia e ora al...

Potrebbero interessarti...