Arrestati in Pakistan i medici in rivolta per le mascherine

In Pakistan la polizia ha arrestato decine di medici e personale sanitario che protestavano contro la mancanza di dispositivi di protezione individuale nella loro lotta contro la pandemia di Covid-19.

Le manifestazioni si sono svolte nella città di Quetta, nella provincia sud-occidentale del Belucistan. In risposta, l’Associazione dei giovani medici (Yda, dall’acronimo in inglese) ha annunciato un immediato boicottaggio di tutti i servizi medici nella provincia.

La protesta arriva il giorno dopo che 13 medici di Quetta hanno contratto il virus. Finora in Pakistan, secondo i dati dal ministero della Salute, 3.277 casi di Covid-19 sono stati diagnosticati nel Paese e 50 persone sono morte.

Continua a leggere sul sito di riferimento

L’articolo Arrestati in Pakistan i medici in rivolta per le mascherine proviene da Notiziedi.

leggi tutto l’articolo sul sito della fonte

ARTICOLI RECENTI

Trivelle nella caldera di Pozzuoli: «Evoluzione imprevedibile se continuano queste emissioni»

L'Osservatorio scrive alla Protezione civile: "Nessuno ci ha mai avvertiti di quello scavo» Continua a leggere sul sito di riferimento L'articolo Trivelle nella...

Buona partenza per il Btp Futura: domande per due miliardi e 375 milioni nel primo giorno

AGI – Buona partenza per Btp Futura, il primo titolo di Stato dedicato esclusivamente ai piccoli risparmiatori lanciato dal ministero dell'Economia per finanziare...

Il prefetto Valentini: «Liste pulite, ho già parlato con i partiti»

Visita e intervista nella redazione del Corriere del Mezzogiorno Continua a leggere sul sito di riferimento L'articolo Il prefetto Valentini: "Liste pulite,...

Coronavirus, 27 contagi in Campania. Ad Avellino si teme un nuovo focolaio: il Moscati riapre il padiglione covid

Impennata dei dati della Protezione Civile regionale da zero a 27 casi positivi dall'analisi di appena 775 tamponi. Torna l'allarme in Irpinia. ...

Il Napoli Calcio denuncia la Roma:ha violato il protocollo sanitario

Continua la partita sul piano federale, il club chiede conto della trasgressione Continua a leggere sul sito di riferimento L'articolo Il Napoli...

Potrebbero interessarti...