Calcio, Giorgetti: possibile modifica a norma su plusvalenze

“Lo Stato non può riconoscere le plusvalente fittizie”

Roma, 26 gen. (askanews) – A seguito del fenomeno delle plusvalenze fittizie che riguarda il mondo del calcio, la norma sulle plusvalente “potrebbe cambiare, non escludo novità, proposte del governo”. Lo ha riferito il MInistro dell’Economia e delle Finanze, GIancarlo Giorgetti, intervistato dal direttore del Sole 24 ore, Fabio Tamburrini, nell’ambito di Telefisco 2023.

“Come Ministero stiamo assistendo ad un dibattito pubblico in cui emerge che le società di calcio fanno un ricorso sistematico alle plusvalenze fittizie e abbiamo avviato un’analisi rispetto ad un fenomeno che tutti dicono che avvenga. Lo Stato – ha spiegato Giorgetti – vuole capire cosa significa ‘fittizie’. Stiamo riflettendo se la normativa fiscale, l’articolo 86 dell’attuale testo unico delle imposte sui redditi, fotografa in modo corretto e coerente questo fenomeno. Non escludo quindi novità, proposte del governo. Non credo che lo Stato possa riconoscere l’esistenza di plusvalenze fittizie. Le plusvalenze sono una bella cosa, se sono artefatte lo Stato deve mettere mano”.

leggi tutto l’articolo sul sito della fonte

ARTICOLI RECENTI

Rischio dimissioni per 150 piccoli pazienti del centro Aias di Afragola

ROMA – Rischio dimissioni per bambini disabili all’Aias di Afragola, stando ad una circolare affissa dal centro di riabilitazione, circa 150 piccoli pazienti potrebbero...

Nissan Futures: dal 4 febbraio all’1 marzo il futuro della mobilità

Presentato Max-Out, concept cabrio 100% elettrico Milano, 2 feb. (askanews) - Dal 4 febbraio al 1° marzo, presso la Nissan Global Headquarters Gallery, si terrà...

Va in scena “Closer”, dal 9 febbraio al Teatro Argot Studio di Roma

Commedia drammatica su relazioni sociali, tratta da pluripremiato testo di Marber Roma, 2 feb. (askanews) - Quando i legami raccontano intrighi e falsità per nascondere...

Don Davide Banzato: Un Mondo non umano. Un perdono che sembra ingiusto

Riflessione del sacerdote di Nuovi Orizzonti: Dalla morte di Thomas ad Alatri alle atroci violenze di Emelda in Africa Roma, 2 feb. (askanews) - Lunedì...

Cospito, Meloni: 41 bis non dipende da me ma lo Stato non tratta

"Cospito già graziato nel 1991, poi è andato a sparare..." Milano, 2 feb. (askanews) - La decisione sulla revoca del 41 bis non spetta al...

Potrebbero interessarti...