Caos vaccini in Lombardia, Fontana pronto a rimuovere vertici Aria

Di Maria Laura Iazzetti e Nicolò Rubeis

MILANO – Il presidente della Lombardia, Attilio Fontana, si sta muovendo per rimuovere dagli incarichi i vertici di Aria. Lo apprende la ‘Dire’ da fonti vicine alla maggioranza. Fontana sta valutando insieme alla giunta come procedere. Nel mirino il presidente Francesco Ferri e il direttore generale Lorenzo Gubian.

Stamane il leader della Lega Matteo Salvini ha auspicato un “cambiamento” nella società regionale che gestisce le prenotazioni del vaccino dopo l’ultimo incidente di sabato a Cremona. Quella del governatore sembra una scelta quasi obbligata, dopo le numerose critiche rivolte alla centrale per gli acquisti della Regione, accusata recentemente anche di non riuscire a gestire il sistema di prenotazioni per le somministrazioni dei vaccini anti-covid.

SALVINI: SU ARIA MI ASPETTO UN CAMBIAMENTO

“Su Aria mi aspetto un segnale di cambiamento positivo”. Lo dice il leader della Lega Matteo Salvini subito dopo aver donato il plasma al centro Avis di Milano.

Salvini rimanda al mittente la possibilità che qualcuno al Pirellone possa saltare, anche se in precedenza aveva sottolineato che “chi sbaglia paga”. Fatto sta che il numero uno del Carroccio non nasconde le criticità relative ad Aria, il portale della Regione dove prenotare il vaccino, augurandosi un cambio di passo netto e radicale. Nel week-end, in varie città della Lombardia qualche intoppo c’è stato. Basti pensare a quanto successo sabato a Cremona, dove sulle 600 persone attese per la vaccinazione, solo 60 avevano ricevuto il messaggio di convocazione.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Caos vaccini in Lombardia, Fontana pronto a rimuovere vertici Aria proviene da Ragionieri e previdenza.

leggi tutto l’articolo sul sito della fonte

ARTICOLI RECENTI

La società di Musk Neuralink sotto indagine per test su animali

Il miliardario avrebbe insistito per accelerare gli esperimenti Roma, 6 dic. (askanews) - Neuralink, società del miliardario Elon Musk specializzata nella produzione di apparecchiature mediche...

Commercialisti, occorre puntare sui sistemi alternativi di risoluzione delle controversie

Focus di approfondimento dell’Odcec Napoli e di Medì mercoledì 7 dicembre alle ore 15,30 a Piazza dei Martiri, 30 con Armida Filippelli, Armando Cozzuto,...

Exclusive Padel Cup, seconda edizione chiude con il tutto esaurito

Al Villa Pamphili Padel Club di Roma assegnati ultimi premi 2022 Roma, 5 dic. (askanews) - Neanche la pioggia caduta su Roma per tutto il...

Gentiloni: serve Fondo sovrano Ue, debito comune come lo “Sure”

Dopo annuncio Von der Leyen "proposte nelle prossime settimane" Bruxelles, 5 dic. (askanews) - Il commissario europeo all'Economia, Paolo Gentiloni, è tornato a parlare della...

Alla Iuc il “superduo” Kopatchinskaja-Say con Janàcek e Bartòk

La violinista moldava e il pianista turco Roma, 5 dic. (askanews) - È un vero e proprio "superduo" quello formato dalla violinista moldava Patricia Kopatchinskaja...

Potrebbero interessarti...