Capua, inizia l’avventura della coalizione di Fernando Brogna

“La nostra proposta per dare discontinuità alla mancata gestione amministrativa del centro sinistra”

Depositate la cinque liste che supportano la candidatura di Fernando Brogna alla carica di sindaco di Capua. Appuntamento con le urne domenica 12 giugno. Ci saranno trenta giorni intensi di campagna elettorale per illustrare le tappe di un programma a cui la squadra di Brogna ha lavorato alacremente.

“Ci presentiamo al giudizio degli elettori con entusiasmo, grinta e tanta passione. C’è necessità di una visione etica e culturale che, nella tradizione, innovi e sappia guardare avanti.

Per questo abbiamo riunito energie e proposte di donne e uomini liberi di buona volontà,  per determinare, insieme, una grande svolta nel futuro di Capua e di S. Angelo in Formis.

Sappiamo che per ‘fare Capua’ c’è la necessità di rimboccarsi le maniche e lavorare con dedizione e sacrificio alla valorizzazione delle tante possibilità che questo territorio meraviglioso ed antichissimo ci offre.

Tutti noi abbiamo deciso di mettere al servizio della comunità le nostre esperienze e professionalità, la condivisione dei principi fondanti della società, il senso civico di appartenenza ad una comunità”. Lo ha dichiarato Fernando Brogna.

“La voglia di lavorare insieme, anche se con esperienze, sensibilità, formazione culturale, provenienze diverse, è stato il presupposto per proporre il nostro progetto con contenuti in grado di sostenere e promuovere una discontinuità all’inconsistente politica e alla mancata gestione amministrativa della nostra città da parte del centro sinistra.

Per Capua, la nostra squadra vuole impegnarsi, soffrire e lottare! Ci rendiamo conto che sarà un impegno arduo e complesso ma al tempo stesso altamente galvanizzante perché finalizzato a migliorare la città che amiamo, dove quasi tutti noi siamo nati e cresciuti, dove viviamo con le nostre famiglie, dove abbiamo le nostre radici e dove sono stati alimentati ogni giorno i nostri sogni” – conclude Brogna.

ARTICOLI RECENTI

Tg Sanità, edizione del 28 novembre 2022

HIV, IN ITALIA ANCORA TROPPO SOMMERSO E SISTEMI SORVEGLIANZA DISOMOGENEI A pochi giorni dalla Giornata Mondiale contro l’AIDS, che si celebra ogni anno il...

Pallonata di testa e danni cerebrali? In Scozia stop il giorno prima e dopo le partite per i professionisti

ROMA – Ai calciatori professionisti in Scozia sarà vietato colpire di testa il giorno prima e il giorno dopo le partite. Ai club scozzesi è stato...

Renexia: creare filiera nazionale nell’eolico offshore floating

R. Toto: mercato da 30 mld in termini di investimento al 2030 Roma, 28 nov. (askanews) - "L'eolico offshore floating è una grande potenzialità per...

Cdp: sostenibilità e giovani al centro del Forum Multistakeholder

Al via la prima edizione: dialogo e confronto con la società civile Milano, 28 nov. (askanews) - Sviluppo sostenibile e giovani al centro della prima...

Finanziaria, De Bertoldi (FdI): “21 mld per l’emergenza bollette”

Borrelli (Europa Verde): “Troppa timidezza nel tassare extra-profitti” Cavandoli (Lega): “Bene flat tax per combattere evasione e rilanciare produttività e merito” Fenu (M5s): “Dal Superbonus risparmio...

Potrebbero interessarti...