Concorso scuola: per il Tar del Lazio, le misure di sicurezza sono garantite

AGI – “Il calendario delle prove di esame è stato previsto sulla base di accurate indagini della situazione sanitaria esistente e tenuto conto delle necessarie misure finalizzate a garantire la sicurezza dei partecipanti”. Lo sottolinea il Tar del Lazio nel decreto presidenziale depositato oggi, con il quale è stata respinta la richiesta di sospendere il calendario delle prove scritte dei concorsi della scuola.

Con il ricorso, presentato da una candidata e dalla Federazione Uil Scuola, si impugnavano, oltre al ‘Diario delle prove scritte della procedura straordinaria, per titoli ed esami, per l’immissione in ruolo di personale docente della scuola secondaria di primo e secondo grado su posto comune e di sostegno’,

Continua a leggere sul sito di riferimento

L’articolo Concorso scuola: per il Tar del Lazio, le misure di sicurezza sono garantite proviene da Notiziedi.

leggi tutto l’articolo sul sito della fonte

ARTICOLI RECENTI

Lo slalom del cinghiale tra macchine e moto

Il video è stato girato domenica mattina dai blogger di "Roma fa schifo» e un'altra ripresa è stata effettuata da "Riprendiamoci Roma» Continua...

Nei rally con l’auto elettrica: la Opel Corsa scalda i muscoli

Completati tre giorni di test presso il Pferdsfeld Test Center. Le auto da 100 kW (136 cv) hanno percorso un totale di 1.500...

Vigilia di Natale: tutte le ricette laziali

Oggi vi illustreremo una raccolta dai sapori inconfondibili, di pietanze tipiche del territorio laziale da servire a tavola alla vigilia di Natale. Tra le...

“Dopo l’intervento Maradona battè la testa ma nessuno lo portò in ospedale”

AGI – Emergono nuovi dettagli sugli ultimi giorni di vita di Diego Armando Maradona e sulle circostanze che hanno poi portato alla morte. Rodolfo...

Le cinque tappe della campagna di vaccinazione in Francia 

AGI – La Francia prevede un piano in 5 fasi per l'estesa campagna di vaccinazioni anti Covid-19 che prenderà il via fra la...

Potrebbero interessarti...