Conte: “Sgarbi doveva dimettersi prima, è l’amichettismo di destra”

0
90
conte:-“sgarbi-doveva-dimettersi-prima,-e-l’amichettismo-di-destra”
Conte: “Sgarbi doveva dimettersi prima, è l’amichettismo di destra”

Meloni si è voltata dall’altra parte, ha detto leader M5S da Faenza

Faenza, 3 feb. (askanews) – Le dimissioni del sottosegretario alla Cultura, Vittorio Sgarbi, “sarebbero dovute arrivare prima”. Così come la premier Meloni “avrebbe dovuto prendere in mano questa situazione ben prima” invece “quando si parla dell’amichettismo di destra o del familismo si volta dall’altra parte”. Questa situazione “ha danneggiato l’immagine dell’Italia”. Lo ha detto il presidente del Movimento 5 stelle, Giuseppe Conte, a margine dell’assemblea regionale del partito a Faenza, in Emilia-Romagna.”Noi ci siamo battuti con tenacia per ottenere questo risultato – ha detto Conte a margine del suo intervento in assemblea -. Avremmo voluto che si arrivasse prima, perché siamo stati sui più importanti quotidiani internazionali per questa notizia che ha danneggiato l’immagine dell’Italia. Sorprende che Sgarbi abbia dichiarato ‘la presidente Meloni non mi ha chiesto nulla’ in realtà la presidente Meloni avrebbe dovuto prendere in mano questa situazione ben prima, evitare questa ‘scheggia forte’ all’immagine e al prestigio dell’istituzione del governo italiano quindi all’immagini dell’Italia”.”Ma purtroppo per lei – ha concluso il leader Cinquestelle – è facile criticare l’amichettismo di sinistra quando si tratta invece dell’amichettismo di destra o del familismo di destra si gira dall’altra parte”.