Coronavirus: Cgia, in 3 mesi persi 11 mila artigiani

ROMA (ITALPRESS) – Nei primi 3 mesi di quest’anno il numero complessivo delle imprese artigiane presente in Italia è sceso di 10.902 unità, un dato negativo, tuttavia in linea con quanto registrato nello stesso arco temporale dei 3 anni precedenti.
Il peggio, segnala la Cgia, “dovrebbe purtroppo sopraggiungere nei prossimi mesi, quando l’effetto economico negativo del Covid si farà sentire con maggiore intensità”. L’entità della contrazione dipenderà dalle misure di sostegno che verranno introdotte dal Governo nei prossimi 2-3 mesi, sottolinea la Cgia. Tenendo conto che negli ultimi 11 anni lo stock delle imprese artigiane1 è crollato di quasi 200 mila unità,

Continua a leggere sul sito di riferimento

L’articolo Coronavirus: Cgia, in 3 mesi persi 11 mila artigiani proviene da Notiziedi.

leggi tutto l’articolo sul sito della fonte

ARTICOLI RECENTI

Tensione al Circo Massimo, lancio fumogeni durante manifestazione Fn

ROMA (ITALPRESS) – Momenti di tensione al Circo Massimo nel giorno della protesta contro il governo Conte organizzata da Forza Nuova e dal gruppo...

“Non possiamo vivere in quarantena perenne”, dice Tognotti

AGI – Non possiamo vivere “in una quarantena perenne, circondati da un cordone sanitario di mascherine, guanti, gel, distanziamento, linee guida e ordinanze. Il...

Corteo e slogan, in migliaia sfilano in centro per protestare contro la crisi

Tanti, secondo gli organizzatori, sono i partecipanti all'iniziativa promossa da varie sigle sindacali, rappresentanti di lavoratori e giovani antagonisti Continua a leggere...

Circo Massimo, scontri ultrà-polizia: fermati 4 napoletani

Bombe carta e bottiglie contro le forze dell'ordine alla manifestazione promossa da Forza Nuova e ultras a Roma Continua a leggere sul...

Coronavirus, 270 positivi in più e 72 decessi

A oggi, 6 giugno, il totale delle persone che hanno contratto il virus è di 234.801, con un incremento rispetto a ieri di 270...

Potrebbero interessarti...