Coronavirus in Italia, l’aggiornamento della Protezione Civile

Il capo della Protezione Civile Angelo Borrelli ha comunicato i nuovi dati, aggiornati al 16 marzo, sulla progressione dell’epidemia da coronavirus in Italia. Complessivamente il numero di casi totali di contagio è di 27980 persone. Un numero che include le 23073 persone attualmente positive, i 2749 pazienti guariti e le 2158 persone decedute.

Ad oggi le persone ricoverate sono 11025 con sintomatologia SARS-CoV-2 correlata, 1851 i pazienti in terapia intensiva, 10197 quelli in isolamento domiciliare. Sono 137962 i tamponi effettuati in Italia dall’inizio dell’epidemia.

Mancano nel conteggio odierno i nuovi dati dalla Puglia e dalla provincia autonoma di Trento, ha spiegato Borrelli: «Ma come vedete anche dai dati della Lombardia, il trend è in ribasso, registriamo questo dato».

I pazienti attualmente positivi regione per regione

In base ai dati ufficiali della Protezione Civile, il numero di persone al momento positive al SARS-CoV-2 è così distribuito di regione in regione:

  • 10861 in Lombardia
  • 3088 in Emilia Romagna
  • 2274 in Veneto
  • 1185 nelle Marche
  • 1405 in Piemonte
  • 841 in Toscana
  • 575 in Liguria
  • 602 in Trentino Alto-Adige
  • 472 nel Lazio
  • 346 in Friuli Venezia Giulia
  • 363 in Campania
  • 212 in Puglia
  • 203 in Sicilia
  • 165 in Abruzzo
  • 159 in Umbria
  • 87 in Calabria
  • 105 in Sardegna
  • 103 in Valle d’Aosta
  • 15 in Molise
  • 12 in Basilicata

ARTICOLI RECENTI

Poeti, artisti e letterati a Caserta per la cerimonia di premiazione della rassegna multimediale

“ ”, sussurra Gandalf, mentre i fuochi delle Torri-faro sulle Montagne Bianche vengono avvistati da Aragorn,  che convince il re di Rohan a...

Malattie reumatologiche, Patrizi (Omceo Roma): “Lavorare per migliore accesso cure”

ROMA – ‘Ridurre le diseguaglianze – uno sguardo verso le malattie reumatologiche’, questo il titolo del primo Tavolo tecnico – scientifico creato dal nuovo...

Dalla vagina più giovane al lifting del pene, ecco le novità della chirurgia estetica dei genitali

ROMA – Chi lo ha fatto, non lo dice e non lo dirà mai neanche sotto tortura. E chi vacilla e non riesce a...

Incidenti, traumi e pericoli in casa per i più piccoli: a Torino i pediatri di Sipps parlano di prevenzione

ROMA – A Torino penultimo giorno di lavori per gli oltre 150 pediatri riuniti presso lo Star Hotel Majestic in occasione del XXXIV Congresso...

A Modena l’Ausl avvisa chi raccoglie funghi: “Uno su tre è tossico o non commestibile”

MODENA – Un fungo su tre o quasi, di quelli portati dai cittadini ai laboratori dell’Ausl per farli esaminare, risulta tossico o non commestibile....

Potrebbero interessarti...