Covid, 9.116 nuovi casi e 305 morti. Il tasso di positività scende di due punti

Array

ROMA – Sono 9.116 i nuovi casi di Covid in Italia, su un totale di 315.506 test tra molecolari e antigenici. Ieri erano stati 5.948 per 121.829 tamponi. Il dato dei decessi registrati nelle ultime 24 ore è pari a 305 morti, in aumento rispetto ai 256 di ieri. Ma il tasso di positività scende di ben due punti: quello odierno è pari al 2,9% contro il 4,9% di ieri. Calano anche i ricoveri: le terapie intensive Covid occupate in Italia sono 2.423, 67 in meno rispetto a ieri. Ammontano invece a 18.176 i ricoveri ordinari, 219 in meno nelle ultime 24 ore.

LEGGI ANCHE: Vaccino, l’immunologa Viola: “No ad AstraZeneca alle donne under 60, sono più a rischio”

Ema: “Presto Pfizer anche tra 12 e 15 anni, al via valutazione vaccino cinese Sinovac”

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Covid, 9.116 nuovi casi e 305 morti. Il tasso di positività scende di due punti proviene da Ragionieri e previdenza.

leggi tutto l’articolo sul sito della fonte

ARTICOLI RECENTI

Figliuolo alle Regioni: da lunedì anche i 40enni potranno prenotare il vaccino

ROMA – “Nell'ambito del monitoraggio del piano vaccinale, che sta registrando un buon andamento su scala nazionale delle somministrazioni in favore delle categorie prioritarie...

Covid, il Senato approva l’emendamento che limita la responsabilità penale dei sanitari

ROMA – “Il Senato ha appena approvato un emendamento particolarmente atteso dal mondo medico e sanitario e che ha visto impegnati insieme il ministero...

Dallocchio si sfila dalla rosa dei candidati sindaco a Milano: “Insegno, non cambio idea”

Di Nicolò Rubeis MILANO – “Dico con sincerità che la mia attività universitaria fa sì che sia talmente preso e coinvolto che non penso proprio...

Isole sarde Covid-free: venerdì si parte da La Maddalena

CAGLIARI – Sono oltre 7.000 le persone residenti o stabilmente domiciliate nell'isola di La Maddalena che nelle giornate del 14, 15 e 16 maggio...

Ema conferma: “Sì alla seconda dose Pfizer dopo 40 giorni”

di Alessio Pisanò BRUXELLES – La proposta italiana di somministrare la seconda dose del vaccino Pfizer-BioNTech dopo 40 giorni dalla prima incontra il benestare dell'Agenzia...

Potrebbero interessarti...