De Magistris: “Sindaco di Napoli fino alla fine, commissariamento sarebbe devastante”

NAPOLI – “Resterò sindaco fino alla fine e poi mi auguro di diventare il nuovo presidente della Regione Calabria”. Lo ha detto il sindaco di Napoli Luigi de Magistris in una conferenza stampa durante la quale ha elencato le deleghe conferite ai componenti della giunta, annunciando l’ingresso di Donatella Chiodo nella squadra di governo. L’ex Pm ha annunciato che a maggio il Consiglio comunale sarà chiamato a votare il bilancio di previsione, ma ha escluso che, a causa delle ultime fibrillazioni politiche legate alle dimissioni dell’ex assessora di demA Eleonora de Majo, possa esserci una bocciatura con il conseguente commissariamento.

“Sono tranquillo – ha assicurato il primo cittadino – non vedo segnali di fumo o situazioni incendiarie. La maggioranza dei consiglieri voterà a favore del rendiconto e del bilancio. Io resterò sindaco nel pieno delle funzioni fino all’ultimo giorno. Il commissariamento – ha detto de Magistris – sarebbe devastante, chi sostiene il commissariamento è un nemico di Napoli”. Il sindaco ha spiegato di aver avuto incontri con molti consiglieri comunali negli ultimi giorni “e ho molto apprezzato – ha aggiunto – la volontà della maggioranza dei consiglieri di voler continuare, ognuno con il proprio ruolo, a dare un contributo. La città si aspetta questo”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo De Magistris: “Sindaco di Napoli fino alla fine, commissariamento sarebbe devastante” proviene da Ragionieri e previdenza.

leggi tutto l’articolo sul sito della fonte

ARTICOLI RECENTI

‘Il Betta e la Betta’, il nuovo romanzo di Roberto Cristiano

di Giuseppe Turiaco ‘Il Betta e la Betta’ è il titolo del nuovo  romanzo del cavaliere Roberto Cristiano. Per entrare nella trama, e  nella narrativa...

Matacena (commercialisti), focus sul bilancio consolidato degli enti locali

L’Odcec di Napoli Nord analizza anche le responsabilità degli organi di revisione “Il PNRR guida un ambizioso progetto di riforma a 360° di tanti profili...

Firenze, tensione al presidio dopo la morte del giovane rider: contestati Giani e Cgil

FIRENZE – La piazza di Firenze per dire no al cottimo, a un lavoro senza tutele, mal pagato, quella convocata dalla Cgil dopo la...

A Bologna arriva una sigaretta-tunnel di 20 metri per smettere di fumare

Smetti di fumare, insomma “Esci dal tunnel”. E un tunnel c’è davvero: una grande sigaretta, lunga 20 metri e alta due, da attraversare per...

Sesso dopo il cancro, nasce uno Sportello di ascolto gratuito

ROMA – Nasce il primo sportello di orientamento psicologico e medico dedicato al tema della sessualità dopo il cancro. Lo ha annunciato l’associazione Mamanonmama,...

Potrebbero interessarti...