Dietrofront del governo sui treni, torna il distanziamento a bordo

AGI – E’ arrivato il no del ministro della Salute, Roberto Speranza, all’allentamento a bordo dei treni ad Alta velocità delle misure di contenimento dell’epidemia da coronavirus, annunciato venerdì con una serie di precisazione da parte del Mit. Con una nuova ordinanza, il ministro ha ribadito l’obbligo del distanziamento e l’obbligo dell’uso di mascherine.

“Non abbassare il livello di attenzione”

“È giusto – scrive Speranza su Facebook – che sui treni restino in vigore le regole di sicurezza applicate finora. Non possiamo permetterci – dice Speranza – di abbassare il livello di attenzione e cautela. Per questo ho firmato un’ordinanza che ribadisce che in tutti i luoghi chiusi,

Continua a leggere sul sito di riferimento

L’articolo Dietrofront del governo sui treni, torna il distanziamento a bordo proviene da Notiziedi.

leggi tutto l’articolo sul sito della fonte

ARTICOLI RECENTI

Coronavirus, 3 mila volontari per la sperimentazione del vaccino

ROMA (ITALPRESS) – Sono oltre 3 mila i candidati per il trial clinico per il possibile vaccino anti Covid-19 all'Istituto Spallanzani di Roma. Lo...

Assalto a portavalori sulla A14, il video dall’elicottero della polizia

Tentata rapina a un portavalori sulla A14 Bologna-Taranto tra Cerignola e Canosa di Puglia. Il video dall'elicottero della polizia di Stato. fsc/com Continua a...

Terna, a luglio consumi in calo

Nel mese di luglio la domanda di elettricità in Italia è stata di 29 miliardi di kWh, in diminuzione del 7% rispetto allo stesso...

Il digital banking piace sempre di più

Il digital banking piace sempre di più. Secondo un rapporto di Abi Lab, i clienti che utilizzano i canali mobile sono cresciuti del 37%...

23 nuovi Frecciarossa per l’alta velocità in Spagna

Ventitré Frecciarossa 1000 per l'alta velocità in Spagna. I nuovi treni sono parte di un piano per ampliare la flotta di Trenitalia che –...

Potrebbero interessarti...