Disabilità, Ballico (relatrice Ue): “Aiutare bambini e famiglie”

di Alessio Pisanò

BRUXELLES – “L’approccio alla disabilità deve essere a 360 gradi”: così all’agenzia Dire Daniela Ballico, nuova relatrice della strategia per le persone con disabilità del Comitato europeo delle Regioni. “Dobbiamo iniziare a lavorare da subito sul sostegno nelle scuole ai bambini, ai ragazzi e anche alle famiglie” spiega Ballico, sindaca della città di Ciampino, attirando l’attenzione anche sulle “difficoltà economiche di chi deve pagare cure molto costose” e sulle “difficoltà aggiunte dal Covid ad esempio in ambito scolastico”.

In primo piano, poi, la questione occupazione. “In Italia più di tre milioni di persone hanno una disabilità e in Europa addirittura 80 milioni” dice Ballico: “Non possiamo lasciare al di fuori del mondo lavorativo e produttivo tutte queste persone”. Secondo la relatrice, del partito Fratelli d’Italia, afferente al Gruppo dei conservatori e riformisti europei, la situazione in Italia è particolarmente preoccupante con “solo il 35,8% di disabili impiegati, mentre in Europa arriviamo in media al 48,7%”.

Molto da fare insomma per Ballico, che vede nel Recovery Plan che l’Italia dovrà presentare alla Commissione europea entro aprile un possibile punto di partenza per cambiare rotta. “Spero che il nuovo governo Draghi non lasci indietro nessuno” dice la relatrice. “Pensare alle persone disabili come a un peso è un errore fondamentale: dobbiamo saperli includere perché sono una ricchezza professionale e umana”.

L’articolo Disabilità, Ballico (relatrice Ue): “Aiutare bambini e famiglie” proviene da Ragionieri e previdenza.

leggi tutto l’articolo sul sito della fonte

ARTICOLI RECENTI

Sana alimentazione, necessaria per la salute dell’uomo e del pianeta

ROMA – La salute dell’uomo e quella del pianeta viaggiano a braccetto anche a tavola. Un’alimentazione sana, che segua i principi della dieta mediterranea...

Intesa Ue per contenere il caro bollette. Ma il tetto al prezzo del gas non c’è

Di Alessio Pisanò BRUXELLES – I ministri dell’Energia dei 27 Paesi dell’Unione europea riuniti a Bruxelles per un Consiglio straordinario hanno raggiunto in mattinata l’accordo...

Podologi, lotta all’abusivismo e radicamento sul territorio

I temi al centro del primo congresso della Commissione di Albo nazionale che lancia un allarme: ‘A rischio è la salute dei cittadini senza...

‘MI stai a cuore’, al via campagna per le scuole su primo soccorso

ROMA – Promuovere la cultura della prevenzione e della sicurezza, a partire dalla scuola. È questo l’obiettivo di ‘MI stai a cuore’, la campagna...

28 anni fa la morte del piccolo Nicholas Green. Il padre: “Coi suoi organi cinque persone ancora vive”

ROMA – “Esattamente 28 anni fa oggi, e a poca distanza da dove ci troviamo ora, un ragazzo di 15 anni con un grave...

Potrebbero interessarti...