Emergenza Coronavirus, i commercialisti di Napoli Nord donano 5mila euro all’Ospedale Cotugno

Avviata anche una raccolta fondi da parte dei professionisti a favore del centro di eccellenza per le malattie infettive di Napoli

AVERSA – L’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli Nord, presieduto da Antonio Tuccillo, ha deliberato di donare cinquemila euro a favore dell’Ospedale Cotugno di Napoli, centro di eccellenza per le malattie infettive della Campania.

“Oltre al contributo, di concerto con i consiglieri e i revisori dei conti, abbiamo deciso di lanciare anche una raccolta fondi – ha sottolineato Tuccillo -, convinti che l’aiuto concreto di ognuno di noi costituisca il tassello fondamentale per vincere la pandemia in atto”.

“Ho scritto a tutti i nostri iscritti chiedendo uno sforzo personale, estendendo l’invito a clienti, amici e familiari, affinché il contributo del nostro Ordine possa essere significativo nella lotta contro questo male e per consentire ulteriormente al personale medico e paramedico  di ‘battersi’, in questa tragica emergenza sanitaria, per il Bene della Comunità”.

“La nostra iniziativa – ha concluso il numero uno dell’Odcec Napoli Nord – è solo una goccia nell’oceano della solidarietà, ma è il segno del nostro impegno, della nostra partecipazione e del nostro apprezzamento verso tutti coloro che sono impegnati  in questa straordinaria emergenza”.

IBAN Odcec Napoli nord: IT 78 O 02008 74793 000103190694 UNICREDIT S.p.A. Causale: Contributo Ospedale Cotugno – Emergenza Coronavirus

ARTICOLI RECENTI

Pastiera napoletana light, senza burro

Pasqua significa anche pastiera, ma questa volta possiamo alleggerirla, la pastiera napoletana light, senza burro, sarà una sorpresa. Siamo già sicuri che i puristi...

Coronavirus, Fondazione Carla Fendi dona fondi e mascherine

Centomila euro da destinare all'acquisto di ventilatori meccanici per il presidio sanitario Columbus del Policlinico Gemelli. E 10 mila mascherine a disposizione degli ospedali...

Perù e Panama adottano l’isolamento alternato uomo-donna 

Confinamento a giorni alternati tra uomini e donne a Panama e in Perù: la ricetta dei due Paesi per ridurre i contatti e limitare...

Coronavirus, compilare e condividere playlist per sentirsi insieme

La quarantena suggerisce nuove strade per stare insieme. Prendiamo l'esperienza di Andrea Baccin e Ilaria Marotta, fondatori di Cura (magazine, casa editrice), con basement...

Il Duomo di Milano s’illumina ogni notte per dare coraggio alla città

L'iniziativa della Veneranda Fabbrica per la Settimana Santa: fino a Pasqua sarà accesa la cosiddetta "illuminazione di gala». In più visite virtuali a tema,...

Potrebbero interessarti...