Emilia Romagna, firmata ordinanza per protocolli riaperture di lunedì

BOLOGNA (ITALPRESS) – Il presidente della Regione, Stefano Bonaccini, ha firmato l’ordinanza che adotta formalmente i protocolli di sicurezza per la ripresa delle attività già programmata per lunedì prossimo, 25 maggio: corsistica; centri sociali, circoli culturali e ricreativi; attività ricettive extralberghiere; parchi tematici e luna park.
Si tratta delle attività che l’ordinanza regionale dello scorso 17 maggio, sempre del presidente della Regione, aveva stabilito potessero ripartire dal 25 maggio, previa definizione dei protocolli approvati in questi giorni e condivisi con operatori, associazioni di categoria, sindacati e Comuni, oltre che con le organizzazioni del Terzo settore per quando riguarda la ripresa di centri sociali,

Continua a leggere sul sito di riferimento

L’articolo Emilia Romagna, firmata ordinanza per protocolli riaperture di lunedì proviene da Notiziedi.

leggi tutto l’articolo sul sito della fonte

ARTICOLI RECENTI

Proposte pratiche da Sgs Figc per ripresa allenamenti

Tenuto conto delle indicazioni riportate dal Protocollo Attuativo sviluppato nel contesto della pandemia da Covid-19 (Sars-Cov-2) per la ripresa in sicurezza delle attività di...

«Stop Biocidio», associazioni in corteo contro le devastazioni ambientali in Campania

Iniziativa per chiedere pene più severe per gli inquinatori e maggiori controlli sul territorio Continua a leggere sul sito di riferimento L'articolo "Stop...

PORDENONE E BENEVENTO ALLINEATI, NORD-SUD COMBATTONO INSIEME

L'ultima polemica? Come manderemo i bambini a scuola? Con la mascherina o con la visiera di plastica? Avevo ricordato i bambini dimenticati, giorni fa....

Commisso “Anche Iachini è stato male”

Nel giorno in cui ha festeggiato un anno di presidenza della Fiorentina, Rocco Commisso ha parlato del futuro di Beppe Iachini rivelando che anche...

Chiude lo Zodiaco, il caffè-ristorante degli innamorati, con la vista più bella di Roma Foto

Aperto negli anni ‘50, lo storico locale è stato dichiarato fallito a marzo. Generazioni di teenager in vena di romanticherie sono passate almeno una...

Potrebbero interessarti...