Ex ilva, Usb indice sciopero a oltranza: clima di terrore in fabbrica

BARI – Uno sciopero a oltranza che inizierà alle sette del mattino del prossimo 14 aprile e coinciderà con il presidio degli operai dinanzi ai cancelli della direzione dello stabilimento siderurgico di Taranto. A indire la mobilitazione è il sindacato Usb dopo il licenziamento dell’operaio che nei giorni scorsi aveva condiviso sul proprio profilo social un post che invitava a vedere la fiction di Canale 5, “Svegliati Amore Mio” che racconta della lotta di una madre per salvare la figlia malata di leucemia a causa delle emissioni inquinanti di una fabbrica chiamata nel film “Ghisal”.

LEGGI ANCHE: Ex ilva, operaio licenziato dopo invito a vedere fiction di Canale 5Il post, per l’azienda, ha leso l’immagine dello stabilimento e dei suoi dirigenti. Il sindacato ha indetto la manifestazione perché continua a denunciare lo stato “fatiscente degli impianti”, il “clima di terrore nella fabbrica”, il “ricorso massiccio e unilaterale alla cassa integrazione” e “l’assunzione di manager in pensione a fronte di oltre 4mila lavoratori condannati a vivere in cassa integrazione a poche centinaia di euro”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Ex ilva, Usb indice sciopero a oltranza: clima di terrore in fabbrica proviene da Ragionieri e previdenza.

leggi tutto l’articolo sul sito della fonte

ARTICOLI RECENTI

Intelligenza artificiale, al via progetto per agrivoltaico “su misura”

Enea in progetto SYMBIOSYST finanziato dal programma europeo Horizon Roma, 30 gen. (askanews) - Abbinare fotovoltaico di ultima generazione, intelligenza artificiale e attività agricole per...

Milano, 2 auto dei vigili bruciate con le molotov. Sospetti su anarchici

Erano nel parcheggio del Comando decentrato 5 in viale Tibaldi 41 Milano, 30 gen. (askanews) - Poco dopo le 3 di questa mattina a Milano...

L’Associazione Peter Pan al fianco dei piccoli pazienti malati di cancro a Roma

Prosegue la collaborazione con Rocco Giocattoli anche nel 2023 Roma, 30 gen. (askanews) - L'articolo 31 della Convenzione sui diritti dell'infanzia, emanata dall'ONU nel 1989,...

Nardella consegna Firenze città a Tajani:europeista doc, no polemiche

Le aveva ricevute anche Sassoli: "è un gesto istituzionale di alto livello" Firenze, 30 gen. (askanews) - "La consegna delle Chiavi della città e' anzitutto...

Poste, Mattarella: conferma vocazione a tenere Italia connessa

Uffici postali punti di riferimento e identità Roma, 30 gen. (askanews) - "Il mondo è cambiato ma la vocazione di Poste di tenere l'Italia connessa...

Potrebbero interessarti...