Figliuolo: dal 10 aprile -26% di decessi e -31% di ricoveri in terapia intensiva

Array

ROMA – In merito ad alcuni articoli di stampa, relativi all’individuazione di categorie diverse da quelle previste nell’Ordinanza nr. 6 del 09 aprile 2021, si precisa che la campagna vaccinale continua con il focus su anziani e soggetti fragili, mirando a rafforzare l’attuale trend positivo che ha fatto registrare incrementi diffusi di somministrazioni a livello nazionale, e una decisa diminuzione dei decessi e dei ricoveri ordinari e in terapia intensiva. In particolare, dal 10 aprile ad oggi, si è rilevato un -26% di decessi, -34% di ricoveri ordinari e -31% di ricoveri in terapia intensiva. Così in una nota il commissario straordinario Covid.

TRA LE POSSIBILITÀ AL VAGLIO C’È LA MESSA IN SICUREZZA DELLE ISOLE MINORI

Nel contesto della campagna vaccinale, verrà data massima attenzione anche alla messa in sicurezza degli abitanti delle isole minori. Il tema sarà affrontato domani mattina dal Commissario straordinario nel corso di una conferenza organizzata dal Governo, cui parteciperanno l’Ancim, l’associazione che riunisce i Comuni delle isole minori, insieme ai rappresentanti di altre isole. Lo comunica una nota del commissario di governo emergenza Covid.

Tra le ipotesi di lavoro – si legge – figura la possibilità di effettuare la vaccinazione di massa per mettere in sicurezza le isole minori, partendo da quelle che possono presentare una particolare esposizione al rischio epidemiologico e che non sempre sono provviste di presidi sanitari adeguati.

LEGGI ANCHE: Covid, 9.116 nuovi casi e 305 morti. Il tasso di positività scende di due punti

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Figliuolo: dal 10 aprile -26% di decessi e -31% di ricoveri in terapia intensiva proviene da Ragionieri e previdenza.

leggi tutto l’articolo sul sito della fonte

ARTICOLI RECENTI

Figliuolo alle Regioni: da lunedì anche i 40enni potranno prenotare il vaccino

ROMA – “Nell'ambito del monitoraggio del piano vaccinale, che sta registrando un buon andamento su scala nazionale delle somministrazioni in favore delle categorie prioritarie...

Covid, il Senato approva l’emendamento che limita la responsabilità penale dei sanitari

ROMA – “Il Senato ha appena approvato un emendamento particolarmente atteso dal mondo medico e sanitario e che ha visto impegnati insieme il ministero...

Dallocchio si sfila dalla rosa dei candidati sindaco a Milano: “Insegno, non cambio idea”

Di Nicolò Rubeis MILANO – “Dico con sincerità che la mia attività universitaria fa sì che sia talmente preso e coinvolto che non penso proprio...

Isole sarde Covid-free: venerdì si parte da La Maddalena

CAGLIARI – Sono oltre 7.000 le persone residenti o stabilmente domiciliate nell'isola di La Maddalena che nelle giornate del 14, 15 e 16 maggio...

Ema conferma: “Sì alla seconda dose Pfizer dopo 40 giorni”

di Alessio Pisanò BRUXELLES – La proposta italiana di somministrare la seconda dose del vaccino Pfizer-BioNTech dopo 40 giorni dalla prima incontra il benestare dell'Agenzia...

Potrebbero interessarti...