Gravina “Puntare su infrastrutture e giovani”

“Il calcio, in Italia come in Europa, si è fatto accecare dall’esigenza della massimizzazione del risultato, pensando che il successo fosse l’unico obiettivo da porsi, non capendo invece che alla fine solo una vince, tutte le altre perdono. Bisogna puntare alla valorizzazione di due asset portanti: infrastrutture e settori giovanili. Ben venga la legge sugli stadi, è un assist fondamentale da cogliere, bisogna fare in modo che sia immediatamente applicabile ed invogli i dirigenti a capire l’importanza di investire nelle strutture. I giovani non devono rappresentare un costo, ma un investimento per il futuro”. Lo ha detto il presidente della Figc,

Continua a leggere sul sito di riferimento

L’articolo Gravina “Puntare su infrastrutture e giovani” proviene da Notiziedi.

leggi tutto l’articolo sul sito della fonte

ARTICOLI RECENTI

Tg Sport ore 8 – 24/9/2020

In questa edizione: – Totti vicino al ritorno alla Roma – Milan, Duarte positivo al coronavirus – Cavani potrebbe finire al Real Madrid – F1 in Germania col...

CasaCorriere, «ri-partire» dalla scuola: il luogo delle emozioni

Oggi il quarto web talk condotto dal direttore Enzo d'Errico. Tra gli ospiti il viceministro Ascani e l'assessore regionale Fortini Continua...

La Lega si riorganizza. Una segreteria politica affiancherà Salvini

AGI – Una segreteria politica da affiancare al capo. La novità organizzativa – secondo quando apprende l'AGI – è stata confermata da Matteo Salvini...

Dopo la sconfitta elettorale la tensione dentro il Movimento è massima

AGI – “Casino totale”: non è la citazione di un romanzo di Jean-Claude Izzo, ma la fotografia del clima interno al M5s proposta da...

Coronavirus, Attilio Fontana: oggi sono a Lodi e prendo un caffè con Mattia, il «paziente 1»

Lo scrive il presidente della Regione Lombardia sulla sua pagina Facebook dove posta la foto che lo ritrae a prendere un caffè con Mattia...

Potrebbero interessarti...