Hera celebra l’acqua: non è scontato che sia fruibile a tutti

MODENA – “Quando apriamo il rubinetto di casa diamo per scontato che esca pulita, perfetta, potabile, ma non è così semplice. Ha bisogno di un lavoro di cura capillare giornaliero”. Per la Giornata mondiale dell’acqua, Hera ricorda quanto lavoro sia necessario per far sì che il bene più prezioso che ci sia possa essere fruibile a tutti. “È così perché ci lavoriamo molto tutti insieme naturalmente, perché è molto più di un bene prezioso, l’acqua è veramente vita”, afferma Susanna Zucchelli, direttore Acqua della multiutility. Un lavoro “a volte anche oscuro”, sotterraneo quasi, come dimostrano i “nostri 41.000 chilometri di rete idrica tra acquedotto, fognature e depurazione sotto di noi: significa fare il giro del mondo”.

Ma soprattutto è un bene talmente “prezioso e vitale” che “l’acqua deve essere risparmiata e utilizzata al meglio”. Per questo l’azienda ha voluto dare l’esempio “partendo da noi stessi, prevedendo di limitare fino al 25% dei nostri consumi” nei prossimi anni ma anche “dando ai cittadini tutta una serie di strumenti perché anche loro possono fare la stessa cosa”. Perché in conclusione, “curando l’acqua curiamo noi stessi, visto che principalmente siamo fatti di acqua: rispettando l’acqua rispettiamo noi stessi”, conclude Zucchelli. Ma il sistema per mantenersi necessita anche di cospicui investimenti. Non a caso la dirigente ha ricordato che Hera attualmente investe “100 milioni di euro all’anno” nel settore e che nel piano industriale al 2024 conta lo stanziamento di “oltre un miliardo di euro”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Hera celebra l’acqua: non è scontato che sia fruibile a tutti proviene da Ragionieri e previdenza.

leggi tutto l’articolo sul sito della fonte

ARTICOLI RECENTI

Malattie reumatologiche, Patrizi (Omceo Roma): “Lavorare per migliore accesso cure”

ROMA – ‘Ridurre le diseguaglianze – uno sguardo verso le malattie reumatologiche’, questo il titolo del primo Tavolo tecnico – scientifico creato dal nuovo...

Dalla vagina più giovane al lifting del pene, ecco le novità della chirurgia estetica dei genitali

ROMA – Chi lo ha fatto, non lo dice e non lo dirà mai neanche sotto tortura. E chi vacilla e non riesce a...

Incidenti, traumi e pericoli in casa per i più piccoli: a Torino i pediatri di Sipps parlano di prevenzione

ROMA – A Torino penultimo giorno di lavori per gli oltre 150 pediatri riuniti presso lo Star Hotel Majestic in occasione del XXXIV Congresso...

A Modena l’Ausl avvisa chi raccoglie funghi: “Uno su tre è tossico o non commestibile”

MODENA – Un fungo su tre o quasi, di quelli portati dai cittadini ai laboratori dell’Ausl per farli esaminare, risulta tossico o non commestibile....

L’epidemiologo: “Serve più chiarezza su vaccini e varianti. Ma ora la vera urgenza è l’influenza”

ROMA – Quattordici milioni di italiani dovranno vaccinarsi subito contro il Covid-19, sicuramente tutte le persone fragili e gli over 65, ma con quale...

Potrebbero interessarti...