I Cugini di Campagna debuttano a Sanremo: “La prima e ultima volta”

Noi arriveremo secondi. Chi vincerà? Massimo Ranieri

Roma, 25 gen. (askanews) – “La prima e l’ultima volta a Sanremo”: scherzano, I Cugini di Campagna, sul loro “debutto” al Festival, in programma dal 7 al 12 febbraio. Ma in realtà sono seri. Perché, dicono, “negli anni Settanta ci invitavano sempre e non ci andavamo mai. Eravamo ai primi posti nella classifica dei più ascoltati, e perché andare a Sanremo? Era una serata scrausa…”.

“Ora invece siamo contenti di andare – raccontano ad askanews – e saremmo ancora più felici se fosse l’ultima perché sarebbe segno di un successo enorme. Un successo che non avrebbe da prevedere un ritorno…”

I Cugini di Campagna ringraziano Amadeus per l’invito. “Non un invito alla carriera – sottolineano -. Noi non veniamo da un centro geriatrico, veniamo dal palco, con 100-120 concerti all’anno”.

Quello di quest’anno è stato giù definito il Festival della Liberazione, dopo due anni di Covid. “Si torna con il pubblico in sala e senza mascherine – rispondono – dopo questa esperienza del Covid, ci voleva proprio. Sarà un grande Festival, forse ancora più seguito perché atteso”.

La band porta sul palco dell’Ariston il brano “Lettera 22”, brano scritto per loro da La Rappresentante di Lista, produzione esecutiva Pasquale Mammaro, produzione artistica Fabio Gargiulo. “Il significato sta nel titolo – spiegano – la lettera 22 è quella lettera che non c’è nel nostro alfabeto, che ne ha 21. La lettera che non c’è non si trova, è un po’ quando non si riesce a trovare le parole per dire scusa, ti amo, tante situazioni della vita”. Il destinatario? “E’ per tutti quei ragazzi che hanno bisogno”, chiosano. E poi ci tengono a precisare: “Ci dispiace per gli altri, ma noi abbiamo già vinto. Arriveremo secondi. Oppure 22esimi?”.

E allora chi vincerà questa edizione del Festival? “Per noi Massimo Ranieri (che non è in gara, ndr), Al Bano non può vincere perché senza Romina non esiste”.

Di Serena Sartini Foto: credits Gianni Brucculeri

leggi tutto l’articolo sul sito della fonte

ARTICOLI RECENTI

Wedding Retreat “Dreaming Of”, Italy Inspires accende Palermo

Dal 26 al 29 Marzo 2023 al Rocco Forte Villa Igiea Roma, 30 gen. (askanews) - La Sicilia si impone meta d'eccellenza per i matrimoni...

Etichettatura vino, ministro Lollbrigida vede collega Irlandese

Verso documento comune con Francia, Spagna, Grecia, Portogallo Bruxelles, 30 gen. (askanews) - Si è svolto oggi un incontro a Bruxelles, nel quadro del Consiglio...

Al PalaVela di Torino il 25 febbraio arriva “Cinema on Ice”

Colonne sonore di film e show sui pattini, con Carolina Kostner Roma, 30 gen. (askanews) - Uno show che unisce le colonne sonore dei film...

Dispensa stellata, idee gourmet contro lo spreco alimentare

Come riportare in tavola zampone e cotechino Roma, 30 gen. (askanews) - Oggi lo spreco alimentare in Italia vale oltre 9,2 miliardi solo per il...

Il governatore De Luca risponde a due contestatori: “Andate a quel paese”

NAPOLI – "Assassino, apri gli ospedali. La gente sta morendo per colpa tua". Erano due i contestatori che hanno aspettato Vincenzo De Luca, presidente...

Potrebbero interessarti...