I gemellini sono stati uccisi a mani nude dal padre

Le mani strette intorno al collo fino a farle perdere i sensi e quindi a portarla alla morte. Così è stata strozzata Elena, la 12enne uccisa con il gemello Diego dal padre Mario Bressi nella notte tra venerdì e sabato. A stabilirlo è stata l’autopsia condotta sulla bambina uccisa con il fratello nella casa di Margno, in Valsassina.

I medici avrebbero confermato la dinamica anche per la morte del secondo figlio con l’uomo che lo avrebbe strangolato prima di togliersi la vita dal Ponte della Vittoria, nella vicina Cremeno. Nel pomeriggio è stato effettuato l’esame autoptico solo sul corpo della piccola e adesso la Procura di Lecco ha dato 60 giorni di tempo all’anatomopatologo per la consegna della relazione.

Continua a leggere sul sito di riferimento

L’articolo I gemellini sono stati uccisi a mani nude dal padre proviene da Notiziedi.

leggi tutto l’articolo sul sito della fonte

ARTICOLI RECENTI

“Tolleranza zero”, la pruduzione Audi

Arriva il “K-PoWa” capace di analizzare circa tre milioni di dati al giorno provenienti dal reparto carrozzeria di Ingolstadt. Un metodo di controllo...

“La proposta recepisce le richieste del governo”, scrive Autostrade

AGI – “La proposta formulata è l'esito di un confronto di un anno e recepisce le richieste dei rappresentanti dell'esecutivo“. Lo afferma Autostrade per...

Coronavirus, 169 i nuovi casi in Italia, 13 i decessi

ROMA (ITALPRESS) – Sono 169 i nuovi casi di Coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore, lo 0,07% in più rispetto a ieri, che...

Coronavirus, 169 i nuovi casi in Italia e 13 i decessi

ROMA (ITALPRESS) – Sono 169 i nuovi casi di Coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore, lo 0,07% in più rispetto a ieri, che...

“Difendere con i denti gli asset geostrategici” in Libia, dice Di Maio

AGI – Il ministro degli Esteri Luigi Di Maio prende posizione sulla situazione in Libia. “Vanno difesi con i denti” gli asset geostrategici italiani...

Potrebbero interessarti...