I nuovi nanoanticorpi sono efficaci anche contro le mutazioni del covid

AGI – Si chiamano nanoanticorpi, o nanobodies, e sembrano in grado di impedire a SARS-CoV-2 di entrare nell’organismo umano. L’incoraggiante risultato emerge da uno studio, pubblicato sulla rivista Science, condotto dagli esperti del Karolinska Institutet in Svezia, dell’Università di Bonn in Germania e dello Scripps Research Institute in California, secondo i quali i nuovi nanoanticorpi sarebbero molto promettenti anche in caso di mutazioni.

“Le proteine spike – spiega Martin Hällberg, ricercatore presso il Dipartimento di biologia cellulare e molecolare del Karolinska Institutet –, presenti sulla superficie del virus, consentono all’agente patogeno di entrare nell’organismo. Uno dei nanoanticorpi che abbiamo studiato si è dimostrato particolarmente efficace nonostante le mutazioni del virus”.

Continua a leggere sul sito di riferimento

L’articolo I nuovi nanoanticorpi sono efficaci anche contro le mutazioni del covid proviene da Notiziedi.

leggi tutto l’articolo sul sito della fonte

ARTICOLI RECENTI

Shoah, Sassoli “Comprendere è impossibile, conoscere è necessario”

BRUXELLES (BELGIO) (ITALPRESS) – “Questa giornata ci ricorda che 76 anni fa si aprirono i cancelli di Auschwitz-Birkenau, rivelando l'orrore del genocidio nazista. Quello...

GES selezionata dall’Ue per investimenti sulle batterie Ipcei

ROMA (ITALPRESS) – La pmi innovativa Green Energy Storage (GES) è stata selezionata dalla Commissione Europea e dal MISE tra i soggetti europei coinvolti...

Fedriga “Friuli punta su piattaforma centroeuropea e ricerca”

TRIESTE (ITALPRESS) – “Con i nostri porti, interporti e lo scalo aereo multimodale lavoriamo insieme a Austria, Ungheria e Centro Europa per dare vita...

Monoclonali, viaggio nella fabbrica di Pomezia: «Qui creiamo gli anticorpi anti-Covid»

Arianna Aloisio, responsabile Gruppo qualità di Menarini Biotech, spiega cos'è il farmaco ideato dalla "Toscana life science»: "Sarà pronto ad aprile, basta una puntura...

Cancro al seno, l’analisi del sangue può individuarlo prima che insorga

Team di ricerca della Federico II di Napoli, lo studio è stato pubblicato in America Continua a leggere sul sito di riferimento L'articolo Cancro...

Potrebbero interessarti...