Il no della Svezia al lockdown fa discutere, ma il Pil ci ha guadagnato

AGI – La Svezia nella lotta al coronavirus è andata controcorrente rispetto al resto del mondo. Il suo ‘approccio’ alla diffusione della pandemia è stato molto soft e ha fatto discutere: praticamente nessun lockdown, zero chiusure per le scuole primarie, i negozi, i centri commerciali e i bar, giusto qualche schermo protettivo tra negozianti e clienti, l’invito a rispettare le distanze e all’igiene personale, ma senza alzare troppo i toni. Uffici e fabbriche sono restati aperti, con l’invito a lavorare da casa e a non uscire in caso di malattie. Gli svedesi hanno continuato a viaggiare e a spostarsi, senza limitazioni.

Continua a leggere sul sito di riferimento

L’articolo Il no della Svezia al lockdown fa discutere, ma il Pil ci ha guadagnato proviene da Notiziedi.

leggi tutto l’articolo sul sito della fonte

ARTICOLI RECENTI

Coronavirus, in Lombardia 94 nuovi positivi, un decesso. A Milano + 16

Continua a leggere sul sito di riferimento L'articolo Coronavirus, in Lombardia 94 nuovi positivi, un decesso. A Milano + 16 proviene da Notiziedi....

Fiumicino e Ciampino, al via test rapidi anti Covid in aeroporti romani

Allestiti in 24 ore oltre 20 box nei Terminal degli arrivi degli scali in cui la sanità aeroportuale potrà effettuare tamponi a chi sbarca...

Coronavirus nel Lazio, a Ferragosto 58 nuovi casi positivi

Salgono ancora rispetto al giorno precedente i contagi nella regione. E con loro sale anche la preoccupazione. "Non si pò continuare così», le parole...

Picnic di ferragosto per 4,5 milioni di italiani 

AGI – Lungo la Penisola torna la tradizione del picnic con circa 4,5 milioni di italiani che tra familiari o amici hanno scelto di...

Ferragosto a Roma all’insegna del Covid: città deserta e pochi turisti

La Capitale anche ad agosto, fa i conti con un'emergenza invisibile. La fila di visitatori per l'Altare della Patria regala l'impressione di una timida...

Potrebbero interessarti...