In Italia morti 36 medici per Coronavirus, Anelli “Un dramma”

ROMA (ITALPRESS) – Aumenta il numero degli operatori sanitari contagiati in Italia dal Coronavirus: ieri, secondo i dati dell’Istituto Superiore di Sanita’, erano saliti a 6205, vale a dire piu’ del 9% dei casi totali. Si allunga anche l’elenco dei medici che non ce l’hanno fatta: sul portale FNOMCeO i nomi sono 33, ma ieri in tarda serata e’ giunta notizia della scomparsa di altri tre colleghi, tutti di Bergamo. “L’Italia sta vivendo una situazione drammatica a causa della diffusione dell’infezione da Covid-19 e i professionisti sanitari stanno pagando un tributo molto alto – dice il presidente della Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri,

Continua a leggere sul sito di riferimento

L’articolo In Italia morti 36 medici per Coronavirus, Anelli “Un dramma” proviene da Notiziedi.

leggi tutto l’articolo sul sito della fonte

ARTICOLI RECENTI

La Bielorussia nega l’emergenza: “Contro il virus trattori e vodka”

La Bielorussia è l'eccezione in Europa: qui si rifiuta di fermare il Paese per arginare la diffusione del Covid-19 che ha paralizzato l'economia mondiale....

Coronavirus Campania, 1752 positivi. Oggi 170 in più. De Luca: «Eviteremo una Bergamo»

Il totale complessivo dei tamponi effettuati in regione è di 11679. I sindaci delle zone rosse e focolaio ne chiedono molti di più ...

Scontro fra Roma e Bruxelles sui coronabond

Dopo l'inconcludente Consiglio Europeo di giovedì, sale ancora la tensione tra Italia e Commissione Europea sui coronabond, dopo un'intervista della presidente dell'esecutivo comunitario, Ursula...

Contagi in frenata e boom di guariti. Subito aiuti a chi non ce la fa

Mentre i nuovi contagi frenano e i guariti aumentano ed esplode lo scontro con Bruxelles sui coronabond, il governo mette in campo 4,3 miliardi...

Virus a Roma, ultime notizie Regione: ««210 casi di positività e un trend confermato sotto al 10%. 6 decessi»

Nella Capitale nelle ultime 24 ore ci sono ospedali che non hanno preso in carico nessun paziente positivo Ma "si vedono ancora troppe...

Potrebbero interessarti...