In Veneto arrivano le arnie elettroniche per salvare le api

VENEZIA – Per salvare le api e gli ambienti naturali in cui questi fondamentali insetti vivono, ma oggi mai messi a repentaglio da svariate forme di inquinamento, ecco che arrivano le arnie elettroniche. Sono pensate per monitorare sia le condizioni ambientali in cui le arnie stesse vengono collocate, sia le condizioni di salute delle colonie di api. Sono “casette” dotate di sensori che permettono di contare il numero di api in entrata e in uscita, la temperatura interna ed esterna e il peso. I dati raccolti, trasmessi da una centralina in remoto, tengono così costantemente sotto controllo lo stato sanitario e l’andamento delle colonie di api. Nei prossimi giorni, grazie ad un progetto della Regione Veneto che prevede la creazione di una rete di rilevazione dati e monitoraggio del settore apistico, Veneto Agricoltura installerà in alcune località di tutte le province venete nove arnie elettroniche per raccogliere dati e informazioni che confluiranno nel nuovo Bollettino apistico regionale”.

Le prime installazioni di arnie elettroniche saranno effettuate a Vallevecchia di Caorle (Venezia) nell’azienda dimostrativa di Veneto Agricoltura. “Questa interessante iniziativa regionale si collega ad un altro progetto, questa volta europeo, che vede al centro sempre le api e gli ambienti in cui questi straordinari insetti impollinatori vivono”, dice Veneto Agricoltura: Interreg Italia-Slovenia “BeeDiversity” -a cui partecipa anche la stessa Veneto Agricoltura, oltre ad altri soggetti del Friuli Venezia Giulia e della Slovenia- punta a migliorare la biodiversità tramite la gestione innovativa degli ecosistemi e il monitoraggio delle api. I dati raccolti con le arnie elettroniche contribuiranno ad implementare gli studi di “BeeDiversity” oltre appunto al Bollettino apistico regionale.

LEGGI ANCHE: Meno inquinamento dopo il lockdown: anche api e miele lo dicono

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo In Veneto arrivano le arnie elettroniche per salvare le api proviene da Ragionieri e previdenza.

leggi tutto l’articolo sul sito della fonte

ARTICOLI RECENTI

Dramma a Brescia: donna uccide il marito a coltellate davanti al figlio di 15 anni

BOLOGNA – Al magistrato, dopo aver confessato il delitto, avrebbe raccontato che i litigi in casa erano continui. Per questo sabato sera, al culmine...

Meloni gira boa,rave benzinai Messina Denaro parole chiave 100 giorni

Battesimo tra guerra, economia, migranti, Pnrr, antimafia politica estera Roma, 29 gen. (askanews) - Domani il governo di Giorgia Meloni compie i primi 100 giorni.La...

A Palazzo Farnese la collezione haute couture di Sylvio Giardina

Presentazione tra arte e moda con un progetto site-specific Roma, 28 gen. (askanews) - Palazzo Farnese, sede dell'Ambasciata di Francia in Italia, ha aperto le...

FOTO | VIDEO | Rugby, a Bologna arriva il ‘codice etico’ (che vale anche per i genitori)

BOLOGNA – In una delle sue più note definizioni il rugby è descritto come un “sport bestiale giocato da gentiluomini”. Del resto, nonostante la...

Muore neonato di 5 mesi: era stato dimesso dall’ospedale. La denuncia dei genitori

ROMA – Era stato visitato poche ore prima in ospedale per problemi respiratori, ma poi rimandato a casa. Ma nel giro di 24 ore,...

Potrebbero interessarti...