Ischia,Conte: nessun mio condono,contro di me fango e sciacalli

“Non è politica ma sciacallaggio mentre ancora i soccoritori cercano salvare persone”

Roma, 28 nov. (askanews) – “In queste ore di fronte alla tragedia di Ischia che ci lascia tutti sgomenti e mentre i soccorritori ancora scavano nel fango per cercare i dispersi, alcuni politici gettano del fango su di me: è la sempiterna categoria degli sciacalli. Vengo accusato di aver introdotto un condono per Ischia e si vuole collegare la tragedia di queste ore ad una mia presunta responsabilità per aver sanato edifici abusivi. Niente di più falso”. Il presidente M5s Giuseppe Conte, con un video su Facebook contrattacca e sfida chi lo mette sul banco degli imputati per la frana mortale di Ischia a causa dell’articolo 25 del decreto del suo primo governo giallo-verde sul Ponte di Genova che sbloccò le pratiche di condono a Ischia paralizzate dalla burocrazia.

“Mentre i soccorritori – si scatena Conte – scavano ancora nel fango per cercare i dispersi certi politici gettano fango su di me, vengo accusato di aver introdotto un condono e si vuole collegare la tragedia di Ischia a mie responsabilità. Niente di più falso. Il decreto del 2018 non contiene nessun condono, gli unici condoni sono quelli imputabili a governi Craxi nell’85 e Berlusconi nel 94 e 2003. Questa norma serviva perchè a Ischia la ricostruzione post terremoto del 2017 era rimasta paralizzata, bisognava capire a chi poter dare il contributo per la ricostruzione e a chi no perchè proprietario di un immobile abusivo. La norma stabiliva che bisognava dare una risposta entro 6 mesi, lo Stato non può erogare fondi a chi ha un immobile abusivo. Sono state accolte appena 6 pratiche su un totale di oltre 1.400 abitazioni danneggiate, questo conferma che se un immobile era abusivo prima lo era anche dopo”.

“Questa non è politica, è sciacallaggio. Siamo vicini alle famiglie colpite e alla comunità ischitana. E’ questo e solo questo quello che conta”, ha concluso l’ex premier oggi presidente M5s.

leggi tutto l’articolo sul sito della fonte

ARTICOLI RECENTI

Wedding Retreat “Dreaming Of”, Italy Inspires accende Palermo

Dal 26 al 29 Marzo 2023 al Rocco Forte Villa Igiea Roma, 30 gen. (askanews) - La Sicilia si impone meta d'eccellenza per i matrimoni...

Etichettatura vino, ministro Lollbrigida vede collega Irlandese

Verso documento comune con Francia, Spagna, Grecia, Portogallo Bruxelles, 30 gen. (askanews) - Si è svolto oggi un incontro a Bruxelles, nel quadro del Consiglio...

Al PalaVela di Torino il 25 febbraio arriva “Cinema on Ice”

Colonne sonore di film e show sui pattini, con Carolina Kostner Roma, 30 gen. (askanews) - Uno show che unisce le colonne sonore dei film...

Dispensa stellata, idee gourmet contro lo spreco alimentare

Come riportare in tavola zampone e cotechino Roma, 30 gen. (askanews) - Oggi lo spreco alimentare in Italia vale oltre 9,2 miliardi solo per il...

Il governatore De Luca risponde a due contestatori: “Andate a quel paese”

NAPOLI – "Assassino, apri gli ospedali. La gente sta morendo per colpa tua". Erano due i contestatori che hanno aspettato Vincenzo De Luca, presidente...

Potrebbero interessarti...