Italia-Africa, Bonelli: “Non chiamatelo Mattei, ma piano Eni-Meloni”

0
42
italia-africa,-bonelli:-“non-chiamatelo-mattei,-ma-piano-eni-meloni”
Italia-Africa, Bonelli: “Non chiamatelo Mattei, ma piano Eni-Meloni”

I 3 miliardi presi da Fondo per il clima viola accordi internazionali

Roma, 29 gen. (askanews) – “Sapete che oggi al Senato la premier Meloni ha aperto questa conferenza Italia-Africa. Io non lo chiamerò piano Mattei, ma lo chiamerò piano Eni-Meloni”: così Angelo Bonelli, leader di Alleanza Verdi e Sinistra, in una conferenza stampa alla Camera intitolata “Ombre sul Piano Mattei”. “Poche ore fa la premier Meloni ha detto che saranno individuati e spesi 5,5 miliardi di euro, 3 derivanti dal Fondo italiano per il clima, 2,5 miliardi per quanto riguarda i fondi per gli aiuti allo sviluppo”, ha proseguito Bonelli. “Dico subito una cosa alla premier Meloni: il Fondo italiano per il clima prevede espressamente nelle sue finalità che siano rispettati gli accordi internazionali sul clima. Questa modalità per cui si usano 3 miliardi di euro per prendere il gas in Africa non rispetta questi accordi internazionali sul clima, è una violazione della norma, è inaccettabile, su questo noi daremo battaglia in tutte le sedi opportune”, ha aggiunto.”É un utilizzo improprio delle risorse per un baratto inaccettabile che compromette il futuro dell’Africa e lo porta verso una destinazione per noi inaccettabile”, ha aggiunto.