La battaglia su Autostrade è tutt’altro che finita

All’indomani dell’annuncio del congelamento degli investimenti da parte di Atlantia, il vice ministro alle Infrastrutture Giancarlo Cancelleri attacca la controllante di Autostrade per l’Italia accusandola di “ricattare il governo”.

Ma nel mirino dell’esponente M5s finisce anche la ministra democratica Paola De Micheli, rea, a suo giudizio, di non aver condiviso i contenuti del dossier fatto insieme ad Aspi. Contro Atlantia si schiera anche il vice segretario del Pd Andrea Orlando: “Meglio evitare ultimatum e ricatti” ammonisce “Forse i toni sarebbe meglio che cambiassero”.

Le reazioni dei partiti di maggioranza arrivano all’indomani dell’annuncio di Atlantia. Il downgrade di Autostrade per l’Italia –

Continua a leggere sul sito di riferimento

L’articolo La battaglia su Autostrade è tutt’altro che finita proviene da Notiziedi.

leggi tutto l’articolo sul sito della fonte

ARTICOLI RECENTI

Borse, Europa ancora in rally con il Brent a 40 dollari. Euro in salita

(AFP) 2′ di lettura Non si arresta il rally delle Borse europee, che continuano a sperare in una rapida ripresa economica grazie alla riapertura...

Citroën, l’idea del comfort come elemento di distinzione è nata da qui

Il marchio del doppio chevron svela i segreti che hanno dato vita al programma denominato “Citroën Advanced Comfort” Continua a leggere sul...

Volkswagen spinge sull’e-mobility in Cina

Il Gruppo incrementa la quota nella joint venture Jac Volkswagen al 75%, acquisisce il 50% della controllante Jag e il 26% di Gotion...

L’auto elettrica costa troppo? Ecco le scorciatoie Audi

La casa dei quattro anelli propone l'”e-tron Bridge”, soluzioni per abbattere i costi e abbassare la soglia d'ingresso per la mobilità elettrica ...

Il Norfolk di Nairobi ha chiuso i battenti. Forse per sempre 

AGI – Lo storico hotel di Nairobi, il Norfolk, ha chiuso i battenti, forse per sempre. E tutto fa pensare che sia così visto...

Potrebbero interessarti...