La vera emergenza è far tornare i ragazzi in classe, dice Miozzo

AGI – “Abbiamo davanti una maratona che non si concluderà il 25 dicembre, ma molto più avanti”. È la previsione del dottor Agostino Miozzo, coordinatore del Comitato tecnico scientifico, il Cts, contenuta in un’intervista al Corriere della Sera.

“Se tutti insieme spegnessimo un po’ le luci delle aspettative – afferma il medico – saremmo di grande aiuto al sistema e a quanti sperano di far ripartire la vita economica e sociale del Paese per quella data” e “se aremo rigorosi con noi stessi saremo di grande aiuto per eliminare al più presto i limiti alle nostre libertà”.

Poi però Miozzo avvisa: “C’è un’emergenza che dobbiamo affrontare subito ed è quella delle scuole.

Continua a leggere sul sito di riferimento

L’articolo La vera emergenza è far tornare i ragazzi in classe, dice Miozzo proviene da Notiziedi.

leggi tutto l’articolo sul sito della fonte

ARTICOLI RECENTI

Milano, gli studenti occupano il liceo e la mamma medico fa i tamponi a tutti

Iniziativa (inedita) dei giovani che si preparano a passare la notte nel liceo scientifico Severi: prima di entrare nell'istituto hanno comprato i tamponi e...

Lombardia in zona rossa, Fontana: «Faremo ricorso, punizione non meritata». Anche Bolzano disobbedisce

Il governatore sulle nuove misure restrittive: "Ho chiesto al ministro Speranza di ripensarci». La zona rossa, per Fontana, "è molto penalizzante. Lunedì le scuole...

Occupazione dell’ex cinema Palazzo, chiesti 6 mesi per Sabina Guzzanti. «In realtà erano 100-150 persone»

L'accusa chiede la condanna dell'attrice, di un ex deputato Pd e di altre 10 persone per l'invasione dello stabile di San Lorenzo nel...

La Gran Bretagna chiude per proteggere la campagna vaccinale

AGI – Chiusura di tutti i corridoi di viaggio, ovvero le tratte aeree che è possibile percorrere senza l'obbligo di test o quarantena, e...

La febbre dello scooter elettrico: a Milano oltre la metà del mercato nazionale

"Più 1.300 per cento di immatricolazioni». Il giro d'affari degli scooter si è sestuplicato in Italia tra il 2019 e il 2020. Anche per...

Potrebbero interessarti...