Macerata Città europea dello sport 2022: soddisfazione di Acquaroli e Latini

ANCONA – “Ci complimentiamo con Macerata e il sindaco Sandro Parcaroli per l’importante riconoscimento ottenuto che rappresenta una bellissima opportunità per la città e tutto il territorio. Abbiamo sostenuto la candidatura di Macerata a Città europea dello Sport perché crediamo nelle iniziative che incentivano lo sviluppo territoriale e proiettano le nostre comunità sul panorama nazionale ed europeo”. È quanto ha affermato il presidente della Regione Francesco Acquaroli che, insieme all’assessore Giorgi Latini, ha espresso soddisfazione per il prestigioso traguardo raggiunto. “Un riconoscimento meritato, che premia l’impegno, continuo e costatene, di una città intera a favore della crescita del movimento sportivo, all’insegna dei valori etici dello sport”, ha dichiarato l’assessore regionale allo Sport, felicitandosi per la nomina di Macerata.

L’assessore ha anche contattato il sottosegretario allo Sport Valentina Vezzali “con la quale ho avuto un colloquio molto cordiale. L’ho ringraziata per la disponibilità, la vicinanza e l’attenzione che mostrerà per questa investitura. Ho avuto modo di sottolineare l’importanza del traguardo raggiunto, sia per la città, che per le Marche intere”. Latini ha quindi manifestato “una grande soddisfazione per tutto il movimento sportivo cittadino e per l’amministrazione comunale che tanto ha fatto per promuovere lo sport non solo sotto l’aspetto agonistico, ma come un vero e proprio stile di vita da conseguire. È una grande soddisfazione per tutte le Marche che vedono riconoscersi un ruolo da protagonista in questo settore. Il riconoscimento deve ora rappresentare un incentivo per raggiungere nuovi traguardi e programmare uno sviluppo inclusivo della città, dove lo sport rappresenti un’importante motore di crescita sociale ed economico”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Macerata Città europea dello sport 2022: soddisfazione di Acquaroli e Latini proviene da Ragionieri e previdenza.

leggi tutto l’articolo sul sito della fonte

ARTICOLI RECENTI

Dentro Arte Fiera: tra design di recupero e maestri del Novecento

Incontro con l'architetto Cucinella e la galleria Mazzoleni Bologna, 2 feb. (askanews) - Sostenibilità e design, architettura e consapevolezza. Tra le novità di Arte Fiera...

Rischio dimissioni per 150 piccoli pazienti del centro Aias di Afragola

ROMA – Rischio dimissioni per bambini disabili all’Aias di Afragola, stando ad una circolare affissa dal centro di riabilitazione, circa 150 piccoli pazienti potrebbero...

Nissan Futures: dal 4 febbraio all’1 marzo il futuro della mobilità

Presentato Max-Out, concept cabrio 100% elettrico Milano, 2 feb. (askanews) - Dal 4 febbraio al 1° marzo, presso la Nissan Global Headquarters Gallery, si terrà...

Va in scena “Closer”, dal 9 febbraio al Teatro Argot Studio di Roma

Commedia drammatica su relazioni sociali, tratta da pluripremiato testo di Marber Roma, 2 feb. (askanews) - Quando i legami raccontano intrighi e falsità per nascondere...

Don Davide Banzato: Un Mondo non umano. Un perdono che sembra ingiusto

Riflessione del sacerdote di Nuovi Orizzonti: Dalla morte di Thomas ad Alatri alle atroci violenze di Emelda in Africa Roma, 2 feb. (askanews) - Lunedì...

Potrebbero interessarti...