Msf soccorre 336 migranti in tre diverse operazioni nel Mediterraneo

0
67
msf-soccorre-336-migranti-in-tre-diverse-operazioni-nel-mediterraneo
Msf soccorre 336 migranti in tre diverse operazioni nel Mediterraneo

Sono sulla Geo Barents, assegnato il porto di Ravenna

Roma, 29 dic. (askanews) – I team di Medici Senza Frontiere hanno soccorso 336 persone nel Mediterraneo centrale in tre diverse operazioni.I migranti, riferisce l’ong, che ha diffuso le immagini delle operazioni di salvataggio, “sono adesso a bordo della nave Geo Barents, ma ci vorranno circa quattro giorni di navigazione per raggiundere Ravenna, l’ennesimo porto lontano assegnatoci dalle autorità italiane”. I primi 215 sono stati salvati da due barconi di legno in difficoltà in acque internazionali, a largo delle coste libiche; altre 121 persone da un’altra imbarcazione.