Nardella: “Firenze metrocittà rossa per un’altra settimana d’accordo con Giani”

FIRENZE – “Mi sono sentito con il presidente Giani il quale mi ha prospettato l’ipotesi che la Città metropolitana di Firenze possa rimanere in rosso un’altra settimana. Sono propenso ad accettare questa ipotesi, perché in alternativa, anche se alcuni Comuni sono al di sotto dei 250 casi, come Firenze, noi ci troveremmo con le due province ‘a spezzatino’, con alcuno Comuni in rosso altri no”. Quindi “per garantire una misura omogenea su tutto il territorio fiorentino è corretto applicare questo principio”. Lo spiega il sindaco Dario Nardella, nel corso di una diretta Instagram.

Quando “Giani mi ha consultato, ho sentito gli altri 41 sindaci della Città metropolitana e abbiamo tutti convenuto che, nel caso in cui la Regione ci ponga questo tema, noi siamo per tenerla in rosso” altri sette giorni. La Toscana torna in zona arancione, ma “la provincia di Prato e la Città metropolitana di Firenze hanno un livello di contagio molto alto, al di sopra dei 250 casi ogni 100.000 abitanti. Significa che queste due aree sono molto esposte. In più la pressione sugli ospedali è altissima: abbiamo reparti Covid strapieni e le terapie intensive sotto pressione. La situazione è molto preoccupante”.

LEGGI ANCHE: Giani: “Anche se la Toscana tornerà arancione, terrò 5-6 aree in rosso”

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Nardella: “Firenze metrocittà rossa per un’altra settimana d’accordo con Giani” proviene da Ragionieri e previdenza.

leggi tutto l’articolo sul sito della fonte

ARTICOLI RECENTI

Rischio dimissioni per 150 piccoli pazienti del centro Aias di Afragola

ROMA – Rischio dimissioni per bambini disabili all’Aias di Afragola, stando ad una circolare affissa dal centro di riabilitazione, circa 150 piccoli pazienti potrebbero...

Nissan Futures: dal 4 febbraio all’1 marzo il futuro della mobilità

Presentato Max-Out, concept cabrio 100% elettrico Milano, 2 feb. (askanews) - Dal 4 febbraio al 1° marzo, presso la Nissan Global Headquarters Gallery, si terrà...

Va in scena “Closer”, dal 9 febbraio al Teatro Argot Studio di Roma

Commedia drammatica su relazioni sociali, tratta da pluripremiato testo di Marber Roma, 2 feb. (askanews) - Quando i legami raccontano intrighi e falsità per nascondere...

Don Davide Banzato: Un Mondo non umano. Un perdono che sembra ingiusto

Riflessione del sacerdote di Nuovi Orizzonti: Dalla morte di Thomas ad Alatri alle atroci violenze di Emelda in Africa Roma, 2 feb. (askanews) - Lunedì...

Cospito, Meloni: 41 bis non dipende da me ma lo Stato non tratta

"Cospito già graziato nel 1991, poi è andato a sparare..." Milano, 2 feb. (askanews) - La decisione sulla revoca del 41 bis non spetta al...

Potrebbero interessarti...