Olimpiadi 2026, ‘Futura’ logo ufficiale dei giochi Milano Cortina

ROMA – E’ ‘Futura’ il logo ufficiale dei Giochi Olimpici di Milano Cortina 2026, scelto attraverso una votazione popolare nelle scorse settimane: per questo emblema è arrivato il 75% dei consensi rispetto all’altro logo, ‘Dado’. L’annuncio è arrivato nel corso di una conferenza stampa in collegamento tra la sede milanese della Fondazione Milano Cortina 2026 e il Salone d’Onore del Coni di Roma, con la partecipazione tra gli altri del presidente del Coni e della Fondazione Milano Cortina 2026, Giovanni Malagò, e dell’amministratore delegato della Fondazione, Vincenzo Novari, insieme alla sottosegretaria allo Sport, Valentina Vezzali.

FONTANA: “OGGI ENTUSIASMO PER GUARDARE AL FUTURO”

“Ritrovarci qui oggi ci dà entusiasmo e la convinzione che bisogna guardare al futuro, la campagna vaccinale ci darà una mano per superare questo drammatico anno legato alla pandemia e oggi possiamo parlare di un grande evento su cui stiamo lavorando e ci stiamo impegnando. Ci stiamo attrezzando per creare le infrastrutture necessarie e pensiamo che quella del 2026 sarà una tappa fondamentale per le nostre regioni e il nostro Paese, in cui presenteremo la faccia ‘rinfrescata’ dell’Italia dopo questa fase drammatica. Sarà l’occasione per dire che il futuro ci appartiene e farlo attraverso lo sport ha un significato importante”. Così il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, nel corso della conferenza stampa per l’annuncio del logo ufficiale di Milano Cortina 2026.

VEZZALI: “OGGI MOMENTO STORICO, GIOCHI SARANNO MEMORABILI”

“Entrare dentro questo Salone è ogni volta un’emozione, questa è la casa dello sport italiano ed entrarvi da sottosegretaria allo Sport è ancora più emozionante: qui c’è la storia delle Olimpiadi invernali ed estive, ogni logo affisso alle pareti porta con sè emozioni e storie di atleti, Paesi, tifosi”. Così la sottosegretaria allo Sport, Valentina Vezzali, nel corso della conferenza stampa per l’annuncio del logo ufficiale di Milano Cortina 2026, nel Salone d’Onore del Coni a Roma, collegato con la sede del Comitato organizzatore a Milano.

“Alcuni loghi rappresentano più di un simbolo, sono immagini che aprono la porta ai ricordi e oggi questo momento rappresenta più di una inaugurazione- ha aggiunto Vezzali- E’ un momento storico perché oggi quello che non c’era ieri è realtà, il riconoscimento per una Olimpiade che sono certa sarà memorabile. Tutte le volte che il sacro fuoco di Olimpia è arrivato nel nostro Paese ha segnato in modo indelebile la nostra identità e ha lasciato una eredità che so stare molto al cuore del presidente Malagò e di tutto il Comitato organizzatore. Sono certa che questa sarà una delle tante sfide che Milano Cortina porta con sè e sono certa saprà vincere. Confemo la mia partecipazione attiva in questo gioco di squadra e in questo senso ho molto apprezzato la decisione di affidare la scelta del logo a tutti gli italiani e agli appassionati attraverso una votazione”.

NOVARI: “‘FUTURA’ RAPPRESENTA VOGLIA DI SOSTENIBILITÀ”

“La vittoria è stata schiacciante, ‘Futura’ e ‘Dado’ rappresentavano due modi diversi di interpretare i Giochi ma ‘Futura’, il logo scelto, da’ un segnale importante, la narrazione che vogliamo fare in questi cinque anni”. Così l’amministratore delegato di Milano Cortina 2026, Vincenzo Novari, nel corso della conferenza stampa per l’annuncio del logo ufficiale di Milano Cortina 2026, nella sede del Comitato organizzatore a Milano, collegata con il Salone d’Onore del Coni a Roma.

“Con il logo bianco su bianco vogliamo cercare di essere il meno invasivi possibile, con la capacità di disegnare un progetto di sostenibilità economica, sociale e ambientale. E questo logo rappresenta al meglio questi concetti. Questo logo sarà una storia straordinaria e a cui sarà bello lavorare”, ha concluso.

MALAGÒ: “‘FUTURA’ MOLTO ELEGANTE, SARÀ INNOVATIVO”

“Credo sia molto molto elegante e sono contento che in modo nascosto tutti gli stakeholder abbiano espresso la loro preferenza per ‘Futura’, penso che inaugurerà una nuova concezione stilistica e grafica”. Questo il commento del presidente del Coni, Giovanni Malagò, dopo l’annuncio di ‘Futura’ come logo dei Giochi Olimpici di Milano Cortina 2026.

In apertura di conferenza Malagò aveva ricordato il logo che finora ha accompagnato Milano Cortina, il Duomo con le piste da sci unite nel Tricolore: “Sono particolarmente emozionato nel vedere il vecchio logo, realizzato in house dal direttore comunicazione del Coni, Danilo Di Tommaso. Quel logo ci ha portato fortuna, così come siamo convinti che lo farà il logo che accompagnerà le Olimpiadi. Sarà il simbolo della tenacia di chi ha voluto fortemente queste Olimpiadi, le Olimpiadi del Paese”, le parole del numero uno del Coni.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Olimpiadi 2026, ‘Futura’ logo ufficiale dei giochi Milano Cortina proviene da Ragionieri e previdenza.

leggi tutto l’articolo sul sito della fonte

ARTICOLI RECENTI

I Pinguini Tattici Nucleari live in Islanda

Per la prima volta dal vivo per il SiVola Fest Harpa di Reykjavik Milano, 30 gen. (askanews) - Cinque viaggiatori professionisti decidono di condividere le...

Eataly racconta il made in Italy alimentare: si parte col pane

Dal 6 febbraio al 5 marzo iniziative su questo alimento quotidiano Milano, 30 gen. (askanews) - In Italia il pane rappresenta un patrimonio culturale da...

Psicologi in protesta davanti alla Regione Lazio: “Graduatorie bloccate”

ROMA – ‘La salute mentale non è un bonus ma un diritto’ scrivono su un cartellone gli psicologi e psicoterapeuti risultati vincitori del concorso...

Fantacalcio, Sorare stringe l’accordo con la Premier League

Player digitale preferito da più grandi organizzazioni sportive globali Roma, 30 gen. (askanews) - Sorare, la società globale di intrattenimento sportivo, annuncia oggi una partnership...

Tg Sanità, edizione del 30 gennaio 2023

NEONATO MORTO A ROMA. SCHILLACI: MISURE PER SICUREZZA PARTORIENTI "Mettere in atto tutte le misure necessarie a garantire piena sicurezza delle partorienti e dei bambini"....

Potrebbero interessarti...