Operai Whirlpool di Napoli in presidio al Mise

NAPOLI – “Whirlpool in crisi, Jabil in crisi, Ast Terni in crisi, ArcelorMittal in crisi, Ferrosud in crisi”. È questo il contenuto di alcuni volantini stampati dagli operai dello stabilimento Whirlpool di Napoli Est ed esposti nel corso di un presidio di lavoratori davanti alla sede del Mise a Roma.Accompagnati dall’immancabile coro ‘Napoli non molla’ i dipendenti della multinazionale americana manifestano sotto la sede del ministero dello Sviluppo economico per tenere alta l’attenzione sulla loro vertenza e su tante altre simili che vedono a rischio i posti di lavoro di molti operai in Italia.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Operai Whirlpool di Napoli in presidio al Mise proviene da Ragionieri e previdenza.

leggi tutto l’articolo sul sito della fonte

ARTICOLI RECENTI

Ospedali sentinella Fiaso: i ricoveri Covid sono in rialzo

ROMA – Ricoveri Covid ancora in crescita per la terza settimana consecutiva. Il report degli ospedali sentinella aderenti alla rete Fiaso del 6 dicembre...

Professioni, costituita l’Accademia dei dottori commercialisti di Paola

È stata costituita lo scorso 1° dicembre l’Accademia dei dottori commercialisti di Paola (Cosenza), su iniziativa di alcuni professionisti iscritti al relativo Ordine. L’Accademia...

Minacce a Meloni, denunciato un 27enne di Siracusa

Sequestrate apparecchiature informatiche e l'account social Roma, 7 dic. (askanews) - La Polizia ha identificato e denunciato il presunto autore delle minacce di morte al...

Facile sognare, il workshop dedicato ai sogni dei bambini

La prossima opera del writer napoletano Jorit sarà ispirata dai disegni dei bambini della Scugnizzeria di Melito. I ragazzi, dai 10 ai 15 anni,...

Gli hub vaccinali della Sicilia, costi per tre milioni al mese

PALERMO – Gli hub vaccinali in Sicilia costano “tre milioni al mese”. Il dato viene reso noto dalla deputata di Forza Italia all’Ars, Margherita...

Potrebbero interessarti...