Parigi, l’aggressore a Gare de Lyon è un maliano residente in Italia

0
89
parigi,-l’aggressore-a-gare-de-lyon-e-un-maliano-residente-in-italia
Parigi, l’aggressore a Gare de Lyon è un maliano residente in Italia

Un 31enne con problemi psichici ha accoltellato tre persone

Roma, 3 feb. (askanews) – Momenti di terrore alla stazione ferroviaria Gare de Lyon di Parigi, dove un uomo armato di coltello e martello ha aggredito alcune persone e provocato tre feriti, uno dei quali in condizioni gravi. Il presunto responsabile – Kassogue S. – è un maliano proveniente dall’Italia. L’uomo si trovava “come regolare in Italia dal 2016, con un titolo rilasciato nel 2019 assolutamente valido” secondo i documenti in suo possesso. Al suo arresto ha dato agli agenti anche una patente di guida italiana.Il prefetto della polizia di Parigi, Laurent Nunez:”Questa mattina poco prima delle 8 alla Gare de Lyon un individuo di 31 anni ha aggredito con coltello e martello degli utenti della stazione, provocando un ferito grave e due feriti più leggeri”.Il maliano arrestato soffrirebbe di disturbi psichici ed è “sconosciuto alle forze dell’ordine in Francia e in Italia”.