Per il trasporto aereo l’estate è stata difficile ma l’inverno sarà peggio

AGI – L’auspicata ripresa del traffico aereo in autunno è svanita. Prima dell’arrivo di un inverno che si preannuncia molto rigido, per sopravvivere alla seconda ondata di Covid-19 le compagnie aeree chiedono aiuti, tagliano i costi e i posti di lavoro, studiano inediti pacchetti di viaggio o trovate turistiche come “i voli verso il nulla”.

“E’ una corsa contro il tempo. La variabile è il contante, le aziende muoiono di contante. Dobbiamo fare in fretta, molto molto in fretta”, sottolinea Stephane Albernhe, managing partner di Archery Strategy Consulting, mentre la stagione invernale – che inizia il 25 ottobre e termina a fine marzo –

Continua a leggere sul sito di riferimento

L’articolo Per il trasporto aereo l’estate è stata difficile ma l’inverno sarà peggio proviene da Notiziedi.

leggi tutto l’articolo sul sito della fonte

ARTICOLI RECENTI

In Francia 42 mila nuovi casi di Covid-19, superato il milione di contagi

AGI – Nelle ultime 24 ore in Francia sono stati registrati altri 42.032 casi di Covid-19 e 298 morti. La Francia supera così la soglia...

Di Maio: «La scuola resterà aperta»

De Luca e Fontana insistono con la Dad ma presidi contro Continua a leggere sul sito di riferimento L'articolo Di Maio: "La scuola...

Isola “Test importante su pneumatici prototipo 2021”

PORTIMAO (PORTOGALLO) (ITALPRESS) – “E' stato molto utile per noi testare i pneumatici prototipo 2021 durante i primi 30 minuti delle FP2 di oggi,...

Ariana Grande, arriva il nuovo singolo “Positions”

ROMA (ITALPRESS) – Oggi è disponibile ovunque “Positions”, il nuovo singolo di Ariana Grande. Dopo che la settimana scorsa la popstar ha annunciato a...

Una festa di laurea nel Tarantino provoca una quarantina di contagi

AGI – Il fronte delle feste e delle cerimonie si conferma quello più critico per i nuovi contagi Covid in provincia di Taranto. Una...

Potrebbero interessarti...