Pitti, con Gimo’s eleganza e comfort timeless

Eccellenza italiana capispalla in pelle e oggi anche tessuto

Roma, 9 gen. (askanews) – GIMO’S, eccellenza italiana nel mondo del capispalla in pelle per storicità, ma oggi anche nella proposta in tessuto, nuova depositaria di una expertise che vive attualizzata e in costante innovazione, presenta la collezione FW 23-24, pensata per un uomo che cerca nel vestire un’estetica dove la qualità è tangibile.

Eleganza, comfort, attenzione per i dettagli e sperimentazione sono parole imprescindibili nel vocabolario di GIMO’S, ed è proprio quest’ottica che i tessuti tecnici della linea Fabrics, assumono un ruolo cardine nella nuova proposta. I giacconi iconici del brand assumono una nuova veste con tessuti idrorepellenti, a volte dall’espetto serico oppure leggeri e dall’aspetto ultra-matt, perfetti per la città ed anche per il tempo libero.

La costante ricerca della perfezione si rispecchia nella scelta dei materiali di ottima qualità, creando così capi senza tempo. Morbidi velour e nappe guanteria si accostano a materiali più grintosi come nappe vegetali e nabuc lavati, finiture pregiate scamosciate o dall’effetto vintage si alternano con parti in piumino o con inserti di lana cotta tono su tono.

Le pregiate lane vengono accostate a calde e morbide imbottiture, per far fronte alle basse temperature e i corpetti staccabili creano un look dall’impronta più casual, mentre per la mezza stagione vengono proposti capispalla in lana sfoderati e cuciti a mano, o in panno marina lavorato con taglio a vivo pensato per camicie e cappotti.

Nella proposta FW23-24 di GIMO’S, non poteva mancare il classico montone, fiore all’occhiello del brand, che oggi vive nella versione cappotto corto, blouson o parka. Un vero passepartout pensato per accontentare una clientela sempre più dinamica e mutevole.

Per un approccio più rilassato ecco il parka ibrido con cappuccio staccabile, tutto lavorato a bourdin, con fronte in camoscio di agnello e retro in materile tecnico. La palette colori si declina nei toni dei blu intenso, passando per i colori della terra, per terminare nel verde militare, pur non tralasciando mai toni più classici come il nero e il grigio. Heritage e stile contemporaneo sono il binomio che meglio racconta l’essenza e l’unicità di GIMO’S.

leggi tutto l’articolo sul sito della fonte

ARTICOLI RECENTI

I Pinguini Tattici Nucleari live in Islanda

Per la prima volta dal vivo per il SiVola Fest Harpa di Reykjavik Milano, 30 gen. (askanews) - Cinque viaggiatori professionisti decidono di condividere le...

Eataly racconta il made in Italy alimentare: si parte col pane

Dal 6 febbraio al 5 marzo iniziative su questo alimento quotidiano Milano, 30 gen. (askanews) - In Italia il pane rappresenta un patrimonio culturale da...

Psicologi in protesta davanti alla Regione Lazio: “Graduatorie bloccate”

ROMA – ‘La salute mentale non è un bonus ma un diritto’ scrivono su un cartellone gli psicologi e psicoterapeuti risultati vincitori del concorso...

Fantacalcio, Sorare stringe l’accordo con la Premier League

Player digitale preferito da più grandi organizzazioni sportive globali Roma, 30 gen. (askanews) - Sorare, la società globale di intrattenimento sportivo, annuncia oggi una partnership...

Tg Sanità, edizione del 30 gennaio 2023

NEONATO MORTO A ROMA. SCHILLACI: MISURE PER SICUREZZA PARTORIENTI "Mettere in atto tutte le misure necessarie a garantire piena sicurezza delle partorienti e dei bambini"....

Potrebbero interessarti...