Senza tetto né cibo per i figli, Polizia di Reggio Emilia paga albergo e cena

REGGIO EMILIA – Affamata come i suoi bambini e senza un posto dove trascorrere la notte è stata aiutata dalla Polizia, che le ha offerto vitto e alloggio. È la storia di solidarietà avvenuta ieri a Reggio Emilia, dove gli agenti sono intervenuti per la segnalazione di una lite in atto. Si sono così imbattuti in una coppia di nazionalità pakistana: l’uomo, locatario dell’immobile di proprietà della connazionale, si rifiutava di offrire ospitalità a lei e ai suoi figli. Alla Polizia la donna ha detto di non avere più un lavoro né un luogo dove poter trascorrere la notte con i figli, rimasti a digiuno da ore. A quel punto, i poliziotti hanno pagato a spese proprie alla cittadina una camera d’albergo e usato i loro buoni pasto per assicurare la cena a lei e ai bambini. Infine hanno dato alla donna il recapito telefonico dei servizi assistenziali a cui potersi rivolgere.

LEGGI ANCHE: Azienda veronese paga un dipendente per dedicarsi al volontariato nella Croce Rossa

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Senza tetto né cibo per i figli, Polizia di Reggio Emilia paga albergo e cena proviene da Ragionieri e previdenza.

leggi tutto l’articolo sul sito della fonte

ARTICOLI RECENTI

Rischio dimissioni per 150 piccoli pazienti del centro Aias di Afragola

ROMA – Rischio dimissioni per bambini disabili all’Aias di Afragola, stando ad una circolare affissa dal centro di riabilitazione, circa 150 piccoli pazienti potrebbero...

Nissan Futures: dal 4 febbraio all’1 marzo il futuro della mobilità

Presentato Max-Out, concept cabrio 100% elettrico Milano, 2 feb. (askanews) - Dal 4 febbraio al 1° marzo, presso la Nissan Global Headquarters Gallery, si terrà...

Va in scena “Closer”, dal 9 febbraio al Teatro Argot Studio di Roma

Commedia drammatica su relazioni sociali, tratta da pluripremiato testo di Marber Roma, 2 feb. (askanews) - Quando i legami raccontano intrighi e falsità per nascondere...

Don Davide Banzato: Un Mondo non umano. Un perdono che sembra ingiusto

Riflessione del sacerdote di Nuovi Orizzonti: Dalla morte di Thomas ad Alatri alle atroci violenze di Emelda in Africa Roma, 2 feb. (askanews) - Lunedì...

Cospito, Meloni: 41 bis non dipende da me ma lo Stato non tratta

"Cospito già graziato nel 1991, poi è andato a sparare..." Milano, 2 feb. (askanews) - La decisione sulla revoca del 41 bis non spetta al...

Potrebbero interessarti...