Sisma Marche, Acquaroli: situazione sta tornando alla normalità

“Procediamo alla conta dei danni. Resta alta l’attenzione”

Roma, 10 nov. (askanews) – “La situazione sta tornando alla normalità, le scuole da domani, effettuati i sopralluoghi, saranno quasi tutte aperte, la circolazione ferroviaria e la viabilità stradale sono regolari. Continuano inoltre le verifiche di agibilità sugli edifici pubblici e privati e si procede alla conta dei danni rilevati che, da un primo esame, sembrano riguardare in prevalenza i beni storici e architettonici. Dobbiamo effettuare in breve tempo una valutazione precisa per poter procedere ad una corretta interlocuzione con la Protezione Civile Nazionale e con il governo. Il Cor resta comunque aperto e pronto ad affrontare qualsiasi evenienza”. Così il presidente della Regione Francesco Acquaroli che questo pomeriggio ha presieduto la riunione del Centro operativo regionale a seguito dell’evento sismico che ha colpito le Marche ieri mattina. Presente in collegamento anche l’assessore alla Protezione civile, Stefano Aguzzi oltre ai rappresentanti istituzionali coinvolti: Prefetture, Province, Comuni, Anas, Ferrovie, Forze dell’ordine, Vigili del Fuoco, Sistema operativo delle emergenze. Il Cor si è aggiornato a domani pomeriggio.

leggi tutto l’articolo sul sito della fonte

ARTICOLI RECENTI

La società di Musk Neuralink sotto indagine per test su animali

Il miliardario avrebbe insistito per accelerare gli esperimenti Roma, 6 dic. (askanews) - Neuralink, società del miliardario Elon Musk specializzata nella produzione di apparecchiature mediche...

Commercialisti, occorre puntare sui sistemi alternativi di risoluzione delle controversie

Focus di approfondimento dell’Odcec Napoli e di Medì mercoledì 7 dicembre alle ore 15,30 a Piazza dei Martiri, 30 con Armida Filippelli, Armando Cozzuto,...

Exclusive Padel Cup, seconda edizione chiude con il tutto esaurito

Al Villa Pamphili Padel Club di Roma assegnati ultimi premi 2022 Roma, 5 dic. (askanews) - Neanche la pioggia caduta su Roma per tutto il...

Gentiloni: serve Fondo sovrano Ue, debito comune come lo “Sure”

Dopo annuncio Von der Leyen "proposte nelle prossime settimane" Bruxelles, 5 dic. (askanews) - Il commissario europeo all'Economia, Paolo Gentiloni, è tornato a parlare della...

Alla Iuc il “superduo” Kopatchinskaja-Say con Janàcek e Bartòk

La violinista moldava e il pianista turco Roma, 5 dic. (askanews) - È un vero e proprio "superduo" quello formato dalla violinista moldava Patricia Kopatchinskaja...

Potrebbero interessarti...