Studente dell’IIS Pirelli di Roma sospeso 16 giorni per l’occupazione della scuola

ROMA – Sedici giorni di sospensione per aver partecipato all’occupazione del suo istituto. È il provvedimento disciplinare che si è abbattuto su Cristian, studente dell’ultimo anno dell’IIS ‘Pirelli’ di Roma, che ora rischia di dover ripetere l’anno. “Questo provvedimento sproporzionato è in linea con la politica repressiva dell’Usr contro gli studenti che negli scorsi mesi hanno deciso di alzare la testa e va a punire un’occupazione fatta per ottenere una scuola migliore per tutti, lottando contro questo sistema scolastico che condanna gli studenti ad un futuro di sfruttamento e assenza di diritti – scrive la Fgc Roma in un comunicato – Un’occupazione che aveva anche avuto la forza di contrapporsi al tentativo da parte dei fascisti del Blocco Studentesco di occupare la sede centrale del ‘Pirelli’ nel disperato tentativo di raccogliere qualche briciola di visibilità”.

LEGGI ANCHE: Gli studenti delle scuole romane si organizzano: prima assemblea del movimento della ‘Lupa’

Mercoledì gli studenti del Pirelli hanno risposto “contestando questo provvedimento vergognoso davanti all’ingresso della scuola – continua il comunicato – annunciando che le mobilitazioni proseguiranno nei prossimi giorni fino al ritiro della sospensione e unendo la protesta a quelle già in corso per il rientro in sicurezza”. “Questa sospensione va ritirata – concludono – così come vanno ritirati tutti i provvedimenti disciplinari e legali che in questi giorni stanno colpendo gli studenti in lotta e che sono il frutto consapevole di un sistema che reprime e criminalizza chi lotta per una società migliore”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Studente dell’IIS Pirelli di Roma sospeso 16 giorni per l’occupazione della scuola proviene da Ragionieri e previdenza.

leggi tutto l’articolo sul sito della fonte

ARTICOLI RECENTI

A Bruxelles si scatena la violenza no vax: aggredito giornalista della Dire

BRUXELLES – Si è conclusa con 70 arresti e diversi feriti tra manifestanti e agenti di polizia la manifestazione contro le misure anti-Covid, che...

Covid, in Italia superati i 10 milioni di contagiati. Oggi 352 morti

ROMA – Sono 77.696 i nuovi casi di positività al Covid-19 (ieri 138.860) e 352 i decessi (ieri 227) registrati in Italia nelle ultime...

L’Oms denuncia: “In Africa l’85% dei cittadini non ha neanche una dose di vaccino”

ROMA – Ad oggi l'85 per cento della popolazione dell'Africa non ha ricevuto neanche una dose di vaccino contro il Covid-19. A denunciarlo è...

Sileri: “Contagi in calo, decessi ancora no. Distinguere morti ‘con’ e ‘per’ Covid”

ROMA – “Guardiamo al Regno Unito, anche noi in Italia, nelle prossime settimane, assisteremo ad un calo dei contagi, poi ad una diminuzione dei...

Diciottenne morto durante lo stage, Rete ATI Friuli: “Lorenzo non era in alternanza scuola-lavoro”

ROMA – “Quello che stiamo vivendo è un dramma. Un dramma devastante che meriterebbe però un po' di consapevolezza in più. Forse servirebbe tenere...

Potrebbero interessarti...