Toscana, pugno di ferro di Giani: a Pasqua e Pasquetta tutto chiuso

FIRENZE – Pugno di ferro del presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, per Pasqua e Pasquetta. Il governatore con un’ordinanza firmata oggi stabilisce, in virtù dell’emergenza Coronavirus, la chiusura domenica e lunedì di tutti gli esercizi commerciali con la sola deroga per edicole, farmacie e parafarmacie. Una decisione che ricalca quanto richiesto nei giorni scorsi dai sindacati di categoria di Cgil, Cisl e Uil. “L’atto siglato da Giani prevede anche, nel rispetto della vigente legislazione d’emergenza, la facoltà della sola consegna a domicilio di generi alimentari e beni di prima necessità con prenotazione esclusivamente online o per via telefonica e non davanti agli esercizi commerciali”.

LEGGI ANCHE: Iss: “Rt medio scende sotto 1, ma terapie intensive sopra soglia critica”

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Toscana, pugno di ferro di Giani: a Pasqua e Pasquetta tutto chiuso proviene da Ragionieri e previdenza.

leggi tutto l’articolo sul sito della fonte

ARTICOLI RECENTI

Ospedali sentinella Fiaso: i ricoveri Covid sono in rialzo

ROMA – Ricoveri Covid ancora in crescita per la terza settimana consecutiva. Il report degli ospedali sentinella aderenti alla rete Fiaso del 6 dicembre...

Professioni, costituita l’Accademia dei dottori commercialisti di Paola

È stata costituita lo scorso 1° dicembre l’Accademia dei dottori commercialisti di Paola (Cosenza), su iniziativa di alcuni professionisti iscritti al relativo Ordine. L’Accademia...

Minacce a Meloni, denunciato un 27enne di Siracusa

Sequestrate apparecchiature informatiche e l'account social Roma, 7 dic. (askanews) - La Polizia ha identificato e denunciato il presunto autore delle minacce di morte al...

Facile sognare, il workshop dedicato ai sogni dei bambini

La prossima opera del writer napoletano Jorit sarà ispirata dai disegni dei bambini della Scugnizzeria di Melito. I ragazzi, dai 10 ai 15 anni,...

Gli hub vaccinali della Sicilia, costi per tre milioni al mese

PALERMO – Gli hub vaccinali in Sicilia costano “tre milioni al mese”. Il dato viene reso noto dalla deputata di Forza Italia all’Ars, Margherita...

Potrebbero interessarti...