Traffico internazionale di droga, scacco alla cosca di ndrangheta Gallace

REGGIO CALABRIA – È stata denominata “Molo 13” l’operazione della guardia di finanza di Catanzaro, coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia diretta dal procuratore Nicola Gratteri, che ha portato oggi all’arresto di 20 persone indagati per traffico di stupefacenti e associazione a delinquere. L’attività interviene in concomitanza con una analoga operazione coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia di Firenze che interessa i referenti del sodalizio operanti in Toscana. Le misure cautelari sono state eseguite tra la Calabria, Sicilia, Puglia, Lazio, Toscana, Liguria, Piemonte e Lombardia.

L’indagine ha evidenziato un grave quadro indiziario a carico di esponenti di spicco della cosca di ndrangheta radicata sul territorio di Guardavalle (Catanzaro), e riconducibile alla famiglia Gallace, che avevano messo in atto una ramificata organizzazione criminale transazionale, con lo scopo di agevolare l’associazione di stampo ndranghetistico, capace di pianificare ingenti importazioni di cocaina dal Sud America – Colombia e Brasile – e di smistarla in Europa – Spagna, Olanda, Inghilterra e Slovenia – e in altri Stati come Nuova Zelanda e Australia. Le contestuali indagini patrimoniali, delegate al Nucleo PEF/Gico di Catanzaro e allo SCICO di Roma, hanno consentito, anche l’emissione di un sequestro preventivo d’urgenza di beni, per un valore complessivo stimato in oltre 4 milioni di euro, costituito da ville, fabbricati, società e relativi complessi aziendali, automezzi e numerosi rapporti bancari e finanziari.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Traffico internazionale di droga, scacco alla cosca di ndrangheta Gallace proviene da Ragionieri e previdenza.

leggi tutto l’articolo sul sito della fonte

ARTICOLI RECENTI

Il governatore De Luca risponde a due contestatori: “Andate a quel paese”

NAPOLI – "Assassino, apri gli ospedali. La gente sta morendo per colpa tua". Erano due i contestatori che hanno aspettato Vincenzo De Luca, presidente...

Ferrara, ciclista travolto da un’auto e multato dai vigili: “Non aveva il giubbotto catarifrangente”

FERRARA – "Anche la Polizia locale deve procedere sulla base dei riscontri oggettivi e applicare quanto previsto dal Codice della strada". Questo il commento...

I Pinguini Tattici Nucleari live in Islanda

Per la prima volta dal vivo per il SiVola Fest Harpa di Reykjavik Milano, 30 gen. (askanews) - Cinque viaggiatori professionisti decidono di condividere le...

Eataly racconta il made in Italy alimentare: si parte col pane

Dal 6 febbraio al 5 marzo iniziative su questo alimento quotidiano Milano, 30 gen. (askanews) - In Italia il pane rappresenta un patrimonio culturale da...

Psicologi in protesta davanti alla Regione Lazio: “Graduatorie bloccate”

ROMA – ‘La salute mentale non è un bonus ma un diritto’ scrivono su un cartellone gli psicologi e psicoterapeuti risultati vincitori del concorso...

Potrebbero interessarti...