Trasporti, Cotral l’azienda di tpl con più donne al volante d’Italia

ROMA – I tempi stanno cambiando, per fortuna, e oggi tra i lavori che non sono più ad appannaggio maschile c’è da annoverare anche l’autista di autobus. E’ quello che emerge dai dati dell’osservatorio sui trasporti: Cotral è tra le aziende del trasporto pubblico locale con più donne alla guida, sono infatti 371 le donne su 2885 dipendenti, di queste 210 sono autiste e verificatrici, circa il 12%. Ma quali sono state le reazioni di colleghi e pendolari, siamo andati a chiederlo direttamente ad alcune impiegate dell’azienda di trasporti extraurbani.

“Nel 2007 è uscito questo concorso delle Pari opportunità e ci ho voluto provare- ci racconta Vittoria, autista- all’inizio non è stato semplice perché avevo delle bambine piccole, però la tenacia e lo spirito di competizione con gli uomini non mi manca”.

La situazione è cambiata all’interno dell’azienda, ma non è così in tutti gli ambienti come racconta Francesca, ingegnere responsabile delle manutenzioni del servizio Roma-Latina, “mi è capitato di andare a degli incontri di lavoro in cui i miei colleghi venivano chiamati ingegneri, anche qualcuno che non lo è, e io venivo chiamata signora”

Tutti i pregiudizi sono caduti una volta che si sono fatte conoscere “all’inizio sia i passeggeri che i colleghi- ci spiega Laura- ti guardano con un occhio diverso perché questo è stato sempre un lavoro ad appannaggio degli uomini, poi però con il tempo tutto cambia”.

Si sentiva spesso “la diceria popolare della donna al volante pericolo costante, ma poi – ci confida Vittoria- quando imparano a conoscerti cambia tutto; spesso ho ricevuto i complimenti per come guido, diciamo che noi donne abbiamo una guida più morbida e siamo più attente”.

Su strada succede un po’ di tutto come ci conferma Francesca “ricordo una donna che era su uno dei nostri autobus che ha avuto le doglie durante il viaggio, la squadra di controllori le è stato vicino in attesa dell’ambulanza, la cosa ancora più bella è stata incontrarla di nuovo con il suo bambino in braccio”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Trasporti, Cotral l’azienda di tpl con più donne al volante d’Italia proviene da Ragionieri e previdenza.

leggi tutto l’articolo sul sito della fonte

ARTICOLI RECENTI

Dentro Arte Fiera: tra design di recupero e maestri del Novecento

Incontro con l'architetto Cucinella e la galleria Mazzoleni Bologna, 2 feb. (askanews) - Sostenibilità e design, architettura e consapevolezza. Tra le novità di Arte Fiera...

Rischio dimissioni per 150 piccoli pazienti del centro Aias di Afragola

ROMA – Rischio dimissioni per bambini disabili all’Aias di Afragola, stando ad una circolare affissa dal centro di riabilitazione, circa 150 piccoli pazienti potrebbero...

Nissan Futures: dal 4 febbraio all’1 marzo il futuro della mobilità

Presentato Max-Out, concept cabrio 100% elettrico Milano, 2 feb. (askanews) - Dal 4 febbraio al 1° marzo, presso la Nissan Global Headquarters Gallery, si terrà...

Va in scena “Closer”, dal 9 febbraio al Teatro Argot Studio di Roma

Commedia drammatica su relazioni sociali, tratta da pluripremiato testo di Marber Roma, 2 feb. (askanews) - Quando i legami raccontano intrighi e falsità per nascondere...

Don Davide Banzato: Un Mondo non umano. Un perdono che sembra ingiusto

Riflessione del sacerdote di Nuovi Orizzonti: Dalla morte di Thomas ad Alatri alle atroci violenze di Emelda in Africa Roma, 2 feb. (askanews) - Lunedì...

Potrebbero interessarti...