Turi (commercialisti): La vendita delegata telematica per le procedure esecutive immobiliari è un’opportunità

Forum all’Odcec Napoli con i magistrati Maria Balletti, Giulio Cataldi, Roberto Peluso, Francesco Abete, Maria Ludovica Russo, Linda Catagna, Lorella Triglione, Alessandro Auletta, Emanuela Musi e Michela Palladino

NAPOLI – “Abbiamo deciso di aprire un confronto serrato e costruttivo con i tribunali del distretto campano sul tema delle procedure esecutive, per promuovere, quanto più possibile, lo strumento della vendita delegata telematica.

Un’attività che porteremo avanti in questi giorni nell’interesse dei cittadini, delle aziende e dei professionisti. I commercialisti stanno facendo la loro parte ancora una volta svolgendo il difficile compito di aiutare, con spirito di abnegazione, i professionisti, destinatari di questo importante cambiamento”.

Lo ha detto Eraldo Turi, presidente dell’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli, presentando il forum “La Vendita Delegata” organizzato dalla Commissione di studio Esecuzioni Immobiliari dell’Odcec partenopeo che si terrà domani, venerdì 25 novembre alle ore 9,00, nella sala conferenze di piazza dei Martiri.

L’illustrazione delle novità e su come procedere in un settore così delicato sarà affidata ai relatori, a partire da Maria Balletti (presidente della sezione XIV dell’Esecuzione del Tribunale di Napoli): “Abbiamo fatto una precisa scelta di campo puntando molto sulla procedura telematica. Ottimizzazione dei tempi e rispetto del principio di trasparenza sono per noi obiettivi imprescindibili”.

Per Giulio Cataldi (presidente della sezione V esecuzioni del Tribunale di Napoli): “Il confronto tra i diversi tribunali del distretto è un elemento fondamentale per garantire a tutti, cittadini, imprese e professionisti il maggior livello di trasparenza e affidabilità delle procedure esecutive”.

Per Roberto Peluso (presidente della sezione esecuzioni del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere):  “Tutti i nuovi procedimenti di vendita saranno eseguiti sulle piattaforme telematiche in piena conformità delle linee guida del Consiglio Superiore della Magistratura”.

Sulla stessa lunghezza d’onda Francesco Abete (presidente della sezione Esecuzioni del Tribunale di Torre Annunziata): “Quella di trovare prassi e soluzioni condivise è un’esigenza avvertita in tutti i tribunali.

L’ambizione è quella di avviare una prassi unica in tutto il territorio nazionale per dare risposte concrete a tutti i protagonisti delle procedure esecutive ivi compresi i nostri ausiliari. L’incontro di domani è un altro tassello importante in questo percorso”.

Gli obiettivi del seminario sono stati illustrati da Gianluca Battaglia e Roberto Coscia (consiglieri delegati dell’ordine napoletano): “Abbiamo lavorato in commissione per confrontarci su questa importante novità: la straordinaria adesione all’incontro è la testimonianza che stiamo operando nella giusta direzione.

Molti di noi lavorano con diversi tribunali e hanno evidenziato la necessità di uniformare il più possibile le prassi e le procedure operative”.

Sulla opportunità e necessità delle vendite delegate telematiche si è soffermata anche Carmen Padula  (presidente dalla Commissione di studio Esecuzioni Immobiliari dell’Odcec Napoli): “La vendita delegata è fondamentale.

Lo è per ottimizzare i tempi, per velocizzare le procedure ma soprattutto per garantire la maggiore trasparenza possibile e per limitare il più possibile eventuali situazione di turbativa d’asta”.

All’incontro parteciperanno anche Maria Ludovica Russo (Giudice dell’Esecuzione Tribunale di Napoli),

Linda Catagna (Giudice dell’Esecuzione Tribunale di Santa Maria Capua Vetere), Lorella Triglione (Giudice dell’Esecuzione Tribunale di Nola), Alessandro Auletta (Giudice dell’Esecuzione Tribunale di Napoli Nord),

Emanuela Musi (Giudice dell’Esecuzione Tribunale di Torre Annunziata), Michela Palladino (Giudice dell’Esecuzione Tribunale di Avellino), Federico Toledo (Dottore Commercialista) e Ilaria Malagrida (Avvocato).

L’articolo Turi (commercialisti): La vendita delegata telematica per le procedure esecutive immobiliari è un’opportunità proviene da Notiziedì.

leggi tutto l’articolo sul sito della fonte

ARTICOLI RECENTI

Rebellin, il ciclismo piange il campione

Da Nibali a Cipollini il ricordo dei protagonisti del pedale Roma, 30 nov. (askanews) - La tragica morte di Davide Rebellin ha sconvolto il mondo...

Mattarella rinsalda rapporti con Svizzera, siamo amici profondi. Stoppare cervelli in fuga

A Politecnico Zurigo incontra studenti e ricercatori italiani: dobbiamo offrirgli prospettive Zurigo, 30 nov. (askanews) - Oltre 110mila tra studenti e ricercatori italiani studiano e...

Occhiuto: in Calabria con me tolleranza zero su reati ambientali

"Difesa del suolo e lotta all'abusivismo in cima all'agenda politica" Roma, 30 nov. (askanews) - "Da un anno a questa parte, nella mia Regione, da...

Imballaggi, tutti gli obiettivi del nuovo regolamento Ue

Tutti i rifiuti dovranno essere riciclati o riusati entro il 2030 Bruxelles, 30 nov. (askanews) - La Commissione europea ha presentato oggi a Bruxelles una...

Ischia, Rampelli (FdI): no condono nei programmi, sì sostituzione case

"Liberare aree a rischio sismico o idrogeologico, legali o illegali" Roma, 30 nov. (askanews) - "Nel corso dei decenni l'Italia è stata falcidiata e sfigurata...

Potrebbero interessarti...