Un nuovo sbiancamento nella Grande barriera corallina australiana

La Grande barriera corallina australiana ha subito un altro evento di sbiancamento di massa, il terzo in soli cinque anni: le temperature record di febbraio potrebbero aver causato un’enorme perdita nel più grande complesso di coralli al mondo. Lo sostengono gli scienziati del Great Barrier Reef Marine Park alla BBC News, che specificano però che la loro analisi avrebbe evidenziato anche delle “tasche” sane che non hanno subito uno scolorimento massivo.

“Due terzi della barriera corallina sono stati danneggiati da eventi simili nel 2016 e nel 2017. Il sito, che ricopre più di 2.300 km, è stato dichiarato patrimonio dell’umanità per la sua enorme importanza scientifica e intrinseca”,

Continua a leggere sul sito di riferimento

L’articolo Un nuovo sbiancamento nella Grande barriera corallina australiana proviene da Notiziedi.

leggi tutto l’articolo sul sito della fonte

ARTICOLI RECENTI

Coronavirus, ultime notizie

Il capo della protezione civile Angelo Borrelli (Ansa) 1′ di lettura Comera andato il 2 aprile? I casi di coronavirus in Italia erano arrivati...

Pastiera napoletana light, senza burro

Pasqua significa anche pastiera, ma questa volta possiamo alleggerirla, la pastiera napoletana light, senza burro, sarà una sorpresa. Siamo già sicuri che i puristi...

Coronavirus, Fondazione Carla Fendi dona fondi e mascherine

Centomila euro da destinare all'acquisto di ventilatori meccanici per il presidio sanitario Columbus del Policlinico Gemelli. E 10 mila mascherine a disposizione degli ospedali...

Perù e Panama adottano l’isolamento alternato uomo-donna 

Confinamento a giorni alternati tra uomini e donne a Panama e in Perù: la ricetta dei due Paesi per ridurre i contatti e limitare...

Coronavirus, compilare e condividere playlist per sentirsi insieme

La quarantena suggerisce nuove strade per stare insieme. Prendiamo l'esperienza di Andrea Baccin e Ilaria Marotta, fondatori di Cura (magazine, casa editrice), con basement...

Potrebbero interessarti...