Usa-Francia, Biden accoglie oggi Macron alla Casa Bianca

Previsto il programma delle grandi occasioni per visita di Stato

Milano, 1 dic. (askanews) – Joe Biden accoglie oggi il collega francese Emmanuel Macron alla Casa Bianca cercando di rilanciare e approfondire la tradizionale alleanza degli Stati Uniti con Parigi. Ma anche provare a disinnescare le tensioni sui suoi progetti di ripresa industriale, ritenuti “aggressivi” da Parigi.

L’alleanza con gli Stati Uniti “è più forte di qualsiasi cosa”, ma l’Europa non deve diventare una “variabile di aggiustamento” in un momento in cui Biden impegna tutte le forze della prima potenza mondiale, rivaleggiando con la Cina, ha detto il presidente francese.

Colpi di cannone e inni al suo arrivo, incontro nello Studio Ovale, conferenza stampa congiunta e cena di gala: Emmanuel Macron avrà diritto a tutto lo sfarzo associato a una visita di Stato, scrive Afp. È il primo a cui il presidente americano ha riservato un simile trattamento dal suo insediamento nel gennaio 2021, aggiunge l’agenzia francese. Astice del Maine al burro, manzo con marmellata di scalogno e un trio di formaggi americani: questi i piatti serviti secondo Associated Press alla cena rosso-bianco-blu cena. Tutto, dal menu all’intrattenimento, all’allestimento della tavola sono stati progettati dalla Casa Bianca e dalla first lady Jill Biden per evidenziare i legami che uniscono l’America e il suo “più antico alleato”, formula usata a Washington per designare la Francia.

Il presidente americano, dopo le convulsioni della presidenza di Donald Trump, vuole rinsaldare i legami. Il tutto anche se non è iniziato molto bene il rapporto, con la controparte francese. Nel settembre 2021, gli Stati Uniti hanno annunciato una nuova spettacolare triplice alleanza militare con la Gran Bretagna e l’Australia, detta AUKUS, facendo saltare alla Francia un enorme contratto sottomarino con Canberra.

Biden, senza tornare minimamente nel merito della decisione, aveva riconosciuto la “goffaggine”. Da allora ha fatto di tutto per placare Macron, scrive Afp, un processo che secondo gli analisti culmina in questo solenne benvenuto a Washington.

Ma al di là di queste discussioni, i due leader vorranno certamente mostrare il loro accordo sulla risposta da dare all’invasione dell’Ucraina da parte della Russia. E sarà interessante ascoltarli sulla Cina: Washington vorrebbe che gli europei condividessero maggiormente la sua preoccupazione per l’ascesa al potere di Pechino, ma la Francia è desiderosa di tracciare il proprio percorso diplomatico.

Elemento che potrebbe comunque facilitare il dialogo è il fluente francese del segretario di Stato Antony Blinken, che è in parte cresciuto e ha studiato a Parigi. Qualcosa più di un dettaglio che non viene ricordato da Afp, ma che potrebbe contribuire a una comprensione più fluida tra le parti.

leggi tutto l’articolo sul sito della fonte

ARTICOLI RECENTI

L’Associazione Peter Pan al fianco dei piccoli pazienti malati di cancro a Roma

Prosegue la collaborazione con Rocco Giocattoli anche nel 2023 Roma, 30 gen. (askanews) - L'articolo 31 della Convenzione sui diritti dell'infanzia, emanata dall'ONU nel 1989,...

Nardella consegna Firenze città a Tajani:europeista doc, no polemiche

Le aveva ricevute anche Sassoli: "è un gesto istituzionale di alto livello" Firenze, 30 gen. (askanews) - "La consegna delle Chiavi della città e' anzitutto...

Poste, Mattarella: conferma vocazione a tenere Italia connessa

Uffici postali punti di riferimento e identità Roma, 30 gen. (askanews) - "Il mondo è cambiato ma la vocazione di Poste di tenere l'Italia connessa...

##Nardella consegna chiavi Firenze a Tajani:”europeista doc, no a polemiche”

"Le ricevette anche Sassoli Gesto istituzionale di alto livello" Firenze, 30 gen. (askanews) - "La consegna delle Chiavi della città e' anzitutto un gesto di...

Sud,De Luca: Fitto non perda tempo con Michel, mandi 23 mld fondi Fsc

Il governatore "li stiamo aspettando" Napoli, 30 gen. (askanews) - Al ministro Fitto avrei suggerito di non perdere tempo con Charles Michel, tempo perso. Era...

Potrebbero interessarti...