Vaccino, De Luca: “Immunizzare tutti prima di riaprire attività economiche”

NAPOLI – “Fino a che non avremo immunizzato tutti i cittadini sarà difficile far partire le attività economiche. Tutti vorremmo accelerare i tempi delle riaperture, ma ieri abbiamo avuto 630 morti, è un bilancio di guerra. Dobbiamo stare attenti”. Così il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca intervenendo a margine di un incontro a Sant’Angelo dei Lombardi.LEGGI ANCHE: Covid, Salvini da Draghi: “Sei regioni potrebbero riaprire oggi, valutare dati”

DE LUCA: “AIFA DECIDA SU SPUTNIK IN DUE SETTIMANE”

“Non si capisce perché dormiamo in piedi ancora oggi, aggiunge De Luca – non si capisce perché Aifa non decide nel giro di due settimane se Sputnik va bene oppure no”. “Quando l’Aifa ha valutato Pfizer – aggiunge – lo ha fatto in due settimane, facciamo lo stesso con Sputnik. Noi – ha sottolineano – con 3 milioni di dosi aggiuntive a quelle dell’Europa è chiaro che nel giro di tre mesi usciamo fuori dal calvario”.LEGGI ANCHE: Vaccino, De Luca: “Aifa si pronunci su Sputnik, governo chiarisca utilizzabilità AstraZeneca”

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Vaccino, De Luca: “Immunizzare tutti prima di riaprire attività economiche” proviene da Ragionieri e previdenza.

leggi tutto l’articolo sul sito della fonte

ARTICOLI RECENTI

Rischio dimissioni per 150 piccoli pazienti del centro Aias di Afragola

ROMA – Rischio dimissioni per bambini disabili all’Aias di Afragola, stando ad una circolare affissa dal centro di riabilitazione, circa 150 piccoli pazienti potrebbero...

Nissan Futures: dal 4 febbraio all’1 marzo il futuro della mobilità

Presentato Max-Out, concept cabrio 100% elettrico Milano, 2 feb. (askanews) - Dal 4 febbraio al 1° marzo, presso la Nissan Global Headquarters Gallery, si terrà...

Va in scena “Closer”, dal 9 febbraio al Teatro Argot Studio di Roma

Commedia drammatica su relazioni sociali, tratta da pluripremiato testo di Marber Roma, 2 feb. (askanews) - Quando i legami raccontano intrighi e falsità per nascondere...

Don Davide Banzato: Un Mondo non umano. Un perdono che sembra ingiusto

Riflessione del sacerdote di Nuovi Orizzonti: Dalla morte di Thomas ad Alatri alle atroci violenze di Emelda in Africa Roma, 2 feb. (askanews) - Lunedì...

Cospito, Meloni: 41 bis non dipende da me ma lo Stato non tratta

"Cospito già graziato nel 1991, poi è andato a sparare..." Milano, 2 feb. (askanews) - La decisione sulla revoca del 41 bis non spetta al...

Potrebbero interessarti...