Varata Msc World Europa, “la nave più green e tecnologica al mondo”

Alimentata a Gnl, una metropoli galleggiante da 215mila tonnellate

Roma, 13 nov. (askanews) – Msc Crociere ha annunciato il varo di quella che definisce la nave da crociera “più green e tecnologicamente avanzata a livello globale”: la Msc World Europa, alimentata a gas naturale liquefatto (Gnl) è la prima nave al mondo a incorporare la tecnologia delle celle a combustibile, sistemi con cui secondo il costruttore è in grado di eliminare quasi del tutto le emissioni di inquinanti atmosferici, tra cui gli ossidi di zolfo e le polveri sottili, e ridurre notevolmente gli ossidi di azoto e le emissioni di CO2 fino al 25%.

La Cerimonia di battesimo della nuova ammiraglia si svolgerà presso il “Grand Cruise Terminal” di Doha, in Qatar, alla presenza del Comandante, il capitano Marco Massa, delle autorità locali e di ospiti internazionali.

Secondo quanto riporta un comunicato, la Msc World Europa è la prima nave della “World Class” e stabilisce nuovi standard per l’industria delle crociere. Con 22 ponti, 215.863 tonnellate di stazza lorda, 47 metri di larghezza, 40.000 mq di spazio pubblico e 2.626 cabine, la nave, si legge “è una metropoli ultramoderna in mare che rappresenta il futuro del settore crocieristico, offrendo un mondo di esperienze diverse e spingendo i confini di ciò che è possibile fare in mare. La nave dispone di 33 ristoranti, bar e lounge, ognuno con uno stile e un’atmosfera distinti, tra cui 6 ristoranti tematici e 7 concept di bar e caffetterie, opzioni di intrattenimento e nuovi locali ad alta tecnologia, 6 piscine in parti diverse della nave”.

Inizierà la sua attività dal 20 dicembre con crociere di 7 notti a Dubai, Abu Dhabi, Sir Bani Yas Island, Emirati Arabi, Dammam, Arabia Saudita e Doha, Qatar, mentre da marzo si dirigerà verso il Mar Mediterraneo per l’estate 2023, con scali a Genova, Napoli e Messina, oltre che a La Valletta a Malta, Barcellona in Spagna e Marsiglia in Francia.

leggi tutto l’articolo sul sito della fonte

ARTICOLI RECENTI

La società di Musk Neuralink sotto indagine per test su animali

Il miliardario avrebbe insistito per accelerare gli esperimenti Roma, 6 dic. (askanews) - Neuralink, società del miliardario Elon Musk specializzata nella produzione di apparecchiature mediche...

Commercialisti, occorre puntare sui sistemi alternativi di risoluzione delle controversie

Focus di approfondimento dell’Odcec Napoli e di Medì mercoledì 7 dicembre alle ore 15,30 a Piazza dei Martiri, 30 con Armida Filippelli, Armando Cozzuto,...

Exclusive Padel Cup, seconda edizione chiude con il tutto esaurito

Al Villa Pamphili Padel Club di Roma assegnati ultimi premi 2022 Roma, 5 dic. (askanews) - Neanche la pioggia caduta su Roma per tutto il...

Gentiloni: serve Fondo sovrano Ue, debito comune come lo “Sure”

Dopo annuncio Von der Leyen "proposte nelle prossime settimane" Bruxelles, 5 dic. (askanews) - Il commissario europeo all'Economia, Paolo Gentiloni, è tornato a parlare della...

Alla Iuc il “superduo” Kopatchinskaja-Say con Janàcek e Bartòk

La violinista moldava e il pianista turco Roma, 5 dic. (askanews) - È un vero e proprio "superduo" quello formato dalla violinista moldava Patricia Kopatchinskaja...

Potrebbero interessarti...